Peia, operaia cade al lavoro Trauma cranico, in ospedale

Peia, operaia cade al lavoro
Trauma cranico, in ospedale

Stava riponendo una matassa a un metro e mezzo di altezza e poi è caduta.

Stava lavorando per riporre una matassa di filo a un metro e mezzo da terra quando ha perso l’equilibrio ed è caduta a terra battendo violentemente il capo. L’incidente è accaduto in una ditta di filati in via Campo Sportivo a Peia alle 9.30 di venerdì 17 gennaio.

La donna, un’operaia di 53 anni, è stata trasportata in ospedale a Piario in codice giallo con un forte trauma cranico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA