«Raccolta rifiuti, vi porto a casa i sacchi» Segnalazioni a Bergamo: è una truffa

«Raccolta rifiuti, vi porto a casa i sacchi»
Segnalazioni a Bergamo: è una truffa

Attenzione: si spacciano per incaricati del Comune di Bergamo, contattando l’utenza con la scusa di recapitare a domicilio i sacchi della differenziata.

Alcuni cittadini segnalano che nella città di Bergamo alcuni individui si spacciano per incaricati del Comune, contattando l’utenza con la scusa di recapitare a domicilio i sacchi della differenziata e paventando sanzioni in caso di omessa raccolta a seguito della mancanza di tali sacchi. Lo segnala Palazzo Frizzoni che avverte la cittadinanza: «Si evidenzia che né il Comune di Bergamo né la società Aprica, gestore del servizio di raccolta rifiuti, hanno incaricato il proprio personale di svolgere tali attività».

Si tratta, pertanto, di truffatori: «Qualora episodi di questo genere dovessero accadere, si consigliano i cittadini di presentare denuncia alle forze dell’ordine».


© RIPRODUZIONE RISERVATA