Scontro auto-cinghiali in A4 Animali morti, danni alle auto

Scontro auto-cinghiali in A4
Animali morti, danni alle auto

È successo nella serata di venerdì lungo l’A4 nel tratto tra Seriate e Bergamo.

I cinghiali sono arrivati anche in autostrada. Venerdì verso le 19, tra i caselli autostradali di Seriate e Bergamo due auto si sono scontrate con due animali. A parte i gravi danni alle vetture l’episodio non ha registrato feriti tanto da non ritenere neppure necessario l’intervento dei sanitari. Ad avere la peggio sono stati i due cinghiali che sono morti sul colpo.

La domanda che in molti si stanno ponendo è da dove provenissero questi due animali. Un quesito sul quale è possibile avanzare due ipotesi ragionevoli come spiega Maurizio Volpi, Presidente del Compresorio Alpino Prealpi Bergamasche. «La prima - spiega Volpi - è che i cinghiali abbiano scollinato dalle zone di Grumello del Monte, e da Gorlago si siano portati verso Bagnatica e da lì abbiano raggiunto l’autostrada. L’altra opzione è che gli ungulati potessero provenire da un allevamento».


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale dell’Eco di Bergamo del 28 ottobre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA