Si ustiona accendendosi una sigaretta Donna di 65 anni finisce in ospedale

Si ustiona accendendosi una sigaretta
Donna di 65 anni finisce in ospedale

L’episodio si è verificato nella mattinata di domenica 27 settembre a Pontida.

La chiamata di soccorso agli operatori del 118 è arrivata alle 7 di domenica 27 settembre. Un’ambulanza è intervenuta a Pontida per una donna che si è procurata un ustione abbastanza grave.

Dalle prime ricostruzioni la 65enne stava cercando di accendersi una sigaretta quando qualcosa è andato storto e ha preso fuoco la vestaglia che indossava, il marito ha spento le fiamme, ma non ha potuto evitarle una seria ustione a braccia, petto e addome.

La donna è stata portata in codice giallo all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. Sul posto anche i carabinieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA