Spaccio a Bergamo: 15 arresti in tre mesi Fermato un 20enne alle Autolinee

Spaccio a Bergamo: 15 arresti in tre mesi
Fermato un 20enne alle Autolinee

Aveva con sè 16 grammi di hashish: fermato dopo un breve pedinamento alla stazione dalla Polizia locale.

Quindici arresti da parte della Polizia Locale in poco più di tre mesi nell’area sensibile dello spaccio di sostanze stupefacenti in città: dopo un 2017 record per quello che riguarda gli arresti (ben 28) da parte del Comando di via Coghetti, continua ad essere alta l’attenzione sulla sicurezza tanto che il numero di arresti sta già avvicinando quello dell’intero 2016 (quando furono 14).

Nel pomeriggio di mercoledì 28 marzo, alle 17 circa, gli agenti del Comune di Bergamo, durante un servizio di prevenzione allo spaccio nella zona Malpensata, Bonomelli, Paglia e Piazzale Marconi, ha tratto in arresto un ventenne mentre vendeva 4 grammi di hashish ad un’altra persona. L’arresto è avvenuto in Piazzale Marconi in seguito a un breve pedinamento e osservazione. La Polizia locale ha sequestrato in tutto 16 grammi di hashish, 20euro e un telefono cellulare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA