Turisti bergamaschi assaliti con i cani Fallisce la rapina, due arresti a Riccione
Un Dogo argentino

Turisti bergamaschi assaliti con i cani
Fallisce la rapina, due arresti a Riccione

Due giovani turisti bergamaschi hanno subito un tentativo di rapina nella zona del Marano, a Riccione. Arrestati dai carabinieri due punkabbestia che avrebbero aizzato contro di loro due Dogo argentini per impadronirsi dei cellulari e dei portafogli.

Secondo quanto ricostruito dalla stampa locale che ha diffuso la notizia venerdì 19 agosto, i due giovani bergamaschi - dei quali non si conoscono le generalità - verso le 2 di notte si trovavano nei pressi del locale «Hakuna Matata», quando sono stati avvicinati da due punkabbestia che avrebbero tentato di impadronirsi dei loro cellulari e dei portafogli. Di fronte alla reazione dei due turisti, stando alle accuse, gli aggressori avrebbero aizzato contro di loro i due Dogo argentini.

Nessuna conseguenza - spavento a parte - per i due bergamaschi, che hanno chiamato il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato i due punkabbestia - di 38 e 24 anni, residenti a Treviso e Vicenza - per tentata rapina. Mentre i due venivano portati in caserma, è stato richiesto l’intervento dell’accalappiacani che ha preso in carico i due cani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA