Vaccini e certificati, Nas in azione Su L’Eco i controlli in Bergamasca

Vaccini e certificati, Nas in azione
Su L’Eco i controlli in Bergamasca

Anche in Bergamasca sono scattati i primi controlli da parte dei Nas nelle scuole del nostro territorio.

Una cinquantina alla scuola dell’infanzia, una ventina alla primaria, per un totale di circa 70. Sono i documenti acquisiti dai carabinieri del Nas in un istituto bergamasco, prima sede scolastica del nostro territorio a ricevere i controlli in tema di vaccini da parte dei militari che fanno capo al ministero della Salute.

Controlli che sono destinati ad estendersi nei prossimi giorni, a campione, anche ad altre realtà scolastiche di città e provincia. L’obiettivo dell’indagine è verificare che fra le carte presentate dalle famiglie alle scuole (autocertificazioni, certificati vaccinali, copie di libretti delle vaccinazioni dei figli) non vi siano documenti contraffatti, come già accaduto in passato in altre località (finora nessun caso registrato nella Bergamasca). Chi mente rischia di finire indagato per falso in atto pubblico.

Due pagine di approfondimento sull’argomento vaccini acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 6 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA