Coppia milanese separata dallo sfratto Una famiglia bergamasca offre una casa

Coppia milanese separata dallo sfratto
Una famiglia bergamasca offre una casa

Dopo aver visto in tv il servizio pubblicato da TgCom24 su una coppia milanese in difficoltà, una famiglia bergamasca ha messo a disposizione un appartamento di loro proprietà. Si muove anche il Comune di Milano.

«Mettiamo a disposizione un appartamento di nostra proprietà». Dopo aver visto in tv il servizio di News Mediaset su una coppia di anziani milanesi costretti alla separazione dopo 50 anni di matrimonio a causa di uno sfratto, una famiglia di Bergamo non ha avuto dubbi: un gesto concreto, un’offerta immediata per ricongiungere la coppia. Un comodo appartamento in centro città.

«La casa - scrivono nella mail arrivata in redazione - verrebbe lasciata a titolo gratuito ai due coniugi che dovranno unicamente pensare alle spese per il cibo. Non dovranno preoccuparsi nemmeno per le spese di acqua corrente e gas. Ipotizziamo un periodo iniziale di sei mesi per per poi provare ad individuare soluzioni differenti».

L’offerta è giù stata girata alla coppia milanese, grata per il gesto generoso. L’accettazione della proposta comporterebbe un trasferimento dal capoluogo lombardo a Bergamo. Anche il comune di Milano si sta interessando alla loro situazione. Entrambi anziani, la donna è anche invalida e il loro più grande desiderio è restare a Milano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA