Venerdì 05 Settembre 2014

Un collega ha problemi familiari?

Presto potrai regalargli le tue ferie

«Su proposta della Lega la commissione Lavoro del Senato ha accettato un emendamento con cui si consente ai dipendenti, del pubblico e del privato, di regalare giorni di ferie a un collega affinché possa occuparsi del figlio gravemente malato. Si tratta di una norma di grande civiltà che era già stata adottata in Francia e che ora, grazie a un emendamento della Lega Nord, vedrà presto la luce anche in Italia». Lo annuncia la senatrice della Lega Emanuela Munerato.

Sembrano dunque in arrivo «le ferie solidali» per i colleghi con problemi familiari: è questo l’obiettivo di un emendamento presentato al ddl delega sul lavoro, il cosiddetto Jobs Act, che dovrebbe essere approvato la prossima settimana dalla commissione Lavoro del Senato, riformulato dal governo ed in attesa del parere della commissione Bilancio.

In base alla proposta «le ferie eccedenti il numero costituzionalmente garantito possono essere cedute ai colleghi in difficoltà, che abbiano specifiche esigenze familiari». I giorni di riposo potranno ad esempio essere ceduti al genitore con un figlio affetto da grave patologia o handicap, come si legge nel testo dell’emendamento Munerato.

© riproduzione riservata