Martedì 24 Novembre 2009

L'impresa artigiana
di restauro:convegno

Confartigianato Lombardia, in collaborazione con l’Associazione Artigiani di Bergamo, promuove il seminario tecnico sul tema “Il nuovo quadro normativo riguardante la professione del restauratore e il futuro dell’impresa artigiana di restauro” che si terrà mercoledì 25 novembre, alle ore 18.00, nella sede di via Torretta 12 a Bergamo. L’incontro, di carattere regionale, intende fare chiarezza tra le imprese del settore restauro conservativo e opere d’arte dopo il significativo intervento normativo in materia di restauro e sull’esercizio della professione di restauratore. L’obiettivo è quello di offrire ai restauratori un puntuale ed esauriente quadro informativo con particolare attenzione ai percorsi previsti per il riconoscimento dei requisiti per l’ottenimento delle diverse qualifiche.

Nell’ambito del seminario verranno inoltre fornite indicazioni sulle attività sindacali messe in atto dalla nostra Associazione utili per arrivare ad una modifica dell’attuale normativa che non dovrebbe creare ulteriori difficoltà alle imprese che già operano nel restauro, bensì essere un’opportunità di qualificazione dell’intero settore.

Il programma dei lavori prevede, dopo i saluti di Ermes Mazzoleni, componente di Giunta dell’Associazione Artigiani, ed Enzo Basilio, componente del consiglio direttivo Restauro di Confartigianato, gli interventi tecnici di: Avv. Giuseppe Del Vecchio – responsabile del settore legislativo di Confartigianato, che illustrerà il quadro normativo della professione del restauro; Dott.ssa Patrizia Curiale – responsabile nazionale della categoria Restauro, che riporterà le iniziative di Confartigianato per la categoria; Arch. Alberto Artioli – Sopraintendente per i Beni Culturali di Milano, che riferirà il ruolo della Sopraintendenza alla luce del nuovo quadro normativo. Al termine, seguirà un dibattito con ampio spazio dedicato alle domande e perplessità delle aziende. Nel ruolo di coordinatore dell’incontro Sandro Corti, responsabile Area Politiche del Mercato e delle Imprese.

Il seminario è gratuito ed aperto a tutte le imprese interessate. Ricordiamo che la normativa coinvolge i settori: Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell’architettura; Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile; Manufatti scolpiti in legno;Arredi e strutture lignee; Manufatti in materiali sintetici lavorati assemblati o dipinti; Materiali e manufatti tessili e pelle; Materiali manufatti ceramici, vitrei e organici; Materiali manufatti in metalli e leghe;Materiale librario e archivistico; Manufatti cartacei e pergamenacei; Materiale fotografico cinematografico digitale; Strumenti musicali;Strumentazione e strumenti scientifici e tecnici.

e.roncalli

© riproduzione riservata