Martedì 12 Gennaio 2010

Al Santuario di Caravaggio
concerto di Mazzola e Borruso

Dopo le numerose manifestazioni organizzate nel 2009 per il Centenario della nascita del Maestro Gavazzeni, con l’inizio del nuovo anno riprendono i concerti dell’associazione Ab Harmoniae Onlus e del suo Presidente Denia Mazzola Gavazzeni. Nell’ambito della rassegna “Lode in Musica per S. Maria del Fonte”, domenica 17 gennaio alle ore 18,15 presso il Santuario di Caravaggio andrà in scena un concerto invocazione in cui sarà proposto il brano “Donna che in Ciel”, composto da Georg Fridrich Händel.

La celebre cantata sacra per orchestra da camera e soprano fu eseguita per la prima volta a Roma il 2 febbraio 1708 come rendimento di grazia alla Vergine Maria per aver risparmiato la Capitale dal tremendo terremoto avvenuto l’anno precedente. Oltre al già citato brano di Händel, per l’occasione sarranno proposti “Salve Regina” di Zeiler e “Ave Maria” di Bertuletti. Ai brani sinfonico-vocali si aggiungerà, inoltre, l’opera “St. Paul Suite”, scritta nel 1912 dal compositore inglese Gustav Holst.

Interpreti del primo appuntamento del nuovo anno saranno Denia Mazzola Gavazzeni e Caterina Borruso. I due soprani saranno accompagnati da un quartetto corale Ab Harmoniae e dall’orchestra Nuova Cameristica di Milano, diretta da Pieralberto Cattaneo. La ricca programmazione del 2010 sarà dedicata principalmente a due ricorrenze di particolare importanza storica sia per la provincia di Bergamo sia per la Regione Lombardia: il terzo Centenario dell’incoronazione della Vergine di Caravaggio e il quarto Centenario della morte del celebre pittore Michelangelo Merisi, meglio conosciuto come Caravaggio.

Convinta del valore altamente spirituale che l’arte reca in sé e che la musica esprime con le sue armonie, Denia Mazzola Gavazzeni – anima fondatrice Ab Harmoniae Onlus – mette in evidenza, in perfetta sintonia con quanto Papa Benedetto XVI sottolinea, il valore artistico della nostre radici cristiane. Un modo per ricordare, attraverso la musica, alcuni eventi particolarmente dolorosi sopraggiunti nel corso dei secoli sul nostro territorio nazionale.

k.manenti

© riproduzione riservata