Giovedì 13 Maggio 2010

La Fanfara Scattini di Bergamo
al Raduno Bersaglieri di Milano

La  Fanfara “Gen. Arturo Scattini” di Bergamo parteciperà al 58° Raduno Nazionale Bersaglieri che si terrà a Milano dal 12 al 16 maggio. Si sono accreditate finora una settantina di fanfare provenienti da tutta l'Italia, di cui 18 dalla Lombardia: 6 dalla provincia di Brescia, 5 da Milano, 2 da Varese, 1 da Cremona, Lecco, Mantova, Sondrio e appunto la "Scattini". Nel raduno delle "fiamme cremisi" la Fanfara Scattini sarà chiamata ad esibirsi in un concerto in Piazza Sant'Eustorgio, nei pressi di Porta Ticinese, con inizio alle ore 21:30 di sabato 15 maggio. Quindi, entro la mezzanotte, con altre 14 fanfare, provenienti da altrettanti concerti in piazze cittadine, convergerà al passo di corsa in piazza Duomo per il “Silenzio” e Inno Nazionale. Seguirà il “Rompete le righe”, successivamente le fanfare suoneranno in libertà.

La sfilata ufficiale di domenica mattina partirà dai Bastioni di Porta Venezia per l'omonimo Corso, poi Piazza San Babila, Corso Europa, Via Verziere dove si trova il Monumento ai Bersaglieri, Piazza Fontana e arrivo in Piazza Duomo dal lato della Galleria Vittorio Emanuele. Parteciperanno il Consigliere Nazionale ANB Bers. Italo Pilenga, il Presidente Provinciale ANB Bers. Ten. Valentino Rocchi, il Presidente della Sezione ANB di Bergamo e della Fanfara Scattini, Bers. Massimo Pirletti oltre ai rappresentanti delle altre 33 sezioni bergamasche dell'Associazione Nazionale Bersaglieri con i rispettivi labari. La Fanfara Scattini, che sta preparando i festeggiamenti del proprio ventennale di fondazione previsti a Bergamo dal 21 al 27 giugno prossimo, vanta, dalla sua fondazione, una ininterrotta presenza a tutti i raduni nazionali.

e.roncalli

© riproduzione riservata