Giovedì 22 Luglio 2010

Concerti e apertivi musicali:
14 eventi al festival di Clusone

Con il concerto del pianista Paolo Bordoni di lunedì 2 agosto alle 21 nel suggestivo Giardino del MAT - Museo Arte Tempo di Clusone prende il via il Festival Clusone 2010 – Settimana in Musica, ideato e realizzato da LaRiS – Progetti Musicali con la direzione artistica di Marco Seco e Luca Ciammarughi.

Il Festival non sembra risentire della “crisi” e riprendendo gli aspetti meglio riusciti delle precedenti edizioni, a cui il pubblico è ormai legato, amplia la propria programmazione, proponendo ben 14 appuntamenti. L'ampliamento più significativo riguarda in realtà i suoi orizzonti, a livello sia di pubblico sia di artisti: dalle 3000 presenze di pubblico del 2007 si è passati alle oltre 6000 del 2009 e gli artisti coinvolti sono sempre più numerosi e provenienti da diverse nazioni e culture.

Per il 2010 si è voluto che il Festival fosse il più possibile all'insegna di una dimensione internazionale. Per questo motivo ai musicisti e cantanti italiani si affiancheranno interpreti di primo livello provenienti dall'Ungheria, dalla Spagna, dagli USA, dall'Argentina. Il momento estetico sarà perciò spesso legato a un'esigenza multiculturale, fonte di scambio e dialogo, che è al centro del fare arte e che si esplicita nei programmi legati alla musica spagnola e klezmer.

Quattordici sono gli appuntamenti previsti: un ricco e variegato calendario di concerti serali a cui si alternano 8 aperitivi musicali pomeridiani realizzati nel giardino del MAT Museo Arte Tempo, al Teatro Mons. Tomasini e all'Oratorio dei Disciplini. La musica diventa pertanto anche uno strumento emozionante per riscoprire i gioielli artistici che la Città di Clusone nasconde.

L'ingresso è libero e gratuito a tutti gli spettacoli. Per informazioni: settimanainmusica@gmail.com oppure 329 262 7704 / 333 5349207

e.roncalli

© riproduzione riservata