Lunedì 14 Marzo 2011

Ritorna il premio «I Racconti del Parco»
Aperto il concorso in chiave ambientale

Torna anche quest'anno il Premio letterario «I Racconti del Parco», il concorso che il Parco dei Colli di Bergamo organizza da tre anni per tutti coloro che amano cimentarsi con carta e penna e che hanno a cuore le tematiche ambientali.

Molte le novità dell'edizione 2011, innanzitutto il premio quest'anno vede la collaborazione di altre aree protette della Provincia di Bergamo, il Parco Adda Nord, il Parco del Serio e il Parco delle Orobie Bergamasche. Tra le novità di quest'anno anche quella del Nano Racconto, tutti gli scrittori cioè potranno cimentarsi nella rielaborazione del loro racconto in un aforisma, una storia, una freddura, un proverbio, una poesia, tutto quello che si riesce a pensare, iniziare e finire in solo 10 parole. Restano invece invariate le categorie in cui si può partecipare.

Il Premio, come di consueto, si rivolge infatti agli studenti delle scuole medie, delle superiori e agli adulti con più di 18 anni di età. Invariata anche la lunghezza massima delle opere ammesse, pena la validità del racconto: 5 cartelle dattiloscritte (ogni cartella non dovrà avere più di 30 righe con un massimo di 60 battute per riga), per un totale di 9.000 battute spazi inclusi. Novità anche sul fronte dei premi che quest'anno sono aumentati grazie alla presenza tra i sostenitori del Premio della Fondazione della Misericordia Maggiore di Bergamo e della Camera di Commercio. Il Premio speciale Mia, del valore di 500 euro, è dedicato agli studenti della «Scuola in Pigiama», la scuola attiva al'interno del reparto di pediatria degli Ospedali Riuniti di Bergamo, mentre il Premio speciale Camera Commercio, del valore di 1000 euro, intende premiare il miglior racconto in assoluto. Il vincitore di questo premio sarà proclamato a settembre in occasione dell'iniziativa «Notti di Luce».

I racconti devono pervenire alla segreteria del Parco dei Colli, in via Valmarina 25, 24129 Bergamo, entro e non oltre il 5 aprile 2011 (farà fede la data del timbro postale) e dovrà essere inviata una copia in formato elettronico all'indirizzo [email protected] con l'indicazione del titolo che si vuole dare al racconto. La premiazione avrà luogo il 13 maggio alle 18 presso la sede del Parco, in via Valmarina 25 Bergamo.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata