Venerdì 13 Maggio 2011

Vent'anni di graffiti a Bergamo
Mostra fotografica al Polaresco

Vent'anni di graffiti a Bergamo nella mostra che è stata inaugurata al Polaresco sabato 14 maggio alle 17. L'esposizione fotografica presenta uno spaccato della storia del writing bergamasco come specchio del panorama nazionale. La mostra rimarrà aperta al pubblico dalle ore 15 alle 22 fino a giovedì 19 maggio.

«20 anni per strada - dai primi segni alla piena maturazione: il mondo dei graffiti in continua evoluzione» indaga il ruolo di Bergamo nel panorama del writing. I graffiti sono una forma di espressione artistica che, pur seguendo sentieri alternativi a quelli ufficiali dell'arte contemporanea, ha costruito un codice, un consenso, un gusto, si è imposta come parte integrante della cultura visiva.

Bergamo, come altri capoluoghi di provincia (Padova, Rimini), muove i primi passi nel mondo dei graffiti con qualche anno di ritardo rispetto a Milano, Roma o Bologna, ma non per questo rimane ai margini. Se i primi vagiti risalgono alla fine degli anni '80, già alla metà del decennio successivo una schiera di artisti è capace di imporre il suo stile a livello nazionale partecipando ai più importanti festival e presenziando alle maggiori rassegne.

Per informazioni: mail a [email protected]  Tel 035/399647

m.marzulli

© riproduzione riservata