Al Polaresco maratona teatrale con giovani attori

Al Polaresco maratona teatrale con giovani attori

Si svolgerà tra sabato 24 e domenica 25 maggio allo Spazio Polaresco di via Polaresco 15, a Bergamo, «Per amore o per forza, una notte di teatro», maratona teatrale che vedrà la partecipazione di undici gruppi e compagnie giovani della città (con attori di età media inferiore ai 30 anni), che avevano aderito nei mesi scorsi ad un bando finalizzato a raccogliere progetti per la realizzazione di opere teatrali.La manifestazione è promossa e curata dall’Area Giovani e Sport dell’Istituzione Servizi, Ufficio pace e Cooperazione internazionale, in collaborazione con il Teatro Tascabile di Bergamo, l’Accademia delle Forme Sceniche e il contributo della Fondazione della Comunità Bergamasca, oltre che il Circo dei Monelli. La maratona teatrale, a ingresso gratuito, si svolgerà allo Spazio Polaresco, eccezion fatta che per gli spettacoli di apertura e chiusura: l’Oratorio di Longuelo, sala della Comunità, via Longuelo 39, ospiterà infatti il primo spettacolo sabato 24 maggio alle ore 16,30, mentre la conclusione, all’alba del giorno successivo, domenica 25 maggio, si terrà nella Sala del Teatro Tascabile, in piazza Mascheroni, a Bergamo Alta. Il programma degli spettacoli:- ore 16,30 Sala della Comunità, Oratorio di LongueloCASSIOPEACartoni allo sbaraglio- ore 17,30 TeatrescoTEATRANDOAlonso Quijano, ovvero Don Chisciotte della Mancia- ore 18.45 TeatrescoI BURLATTIImmon e Dizia - una favola riciclata- ore 20 TeatrescoASABESI La signorina Papillon - ore 21,15 parco del Polarescointermezzo Jazz con Corde Locali- ore 22 TeatrescoPROGETTO NUR Alkansa (introduzione performativa allo spettacolo)- ore 22,30 TensostrutturaARAUCAIMA TEATERL’abréviation de ma vie- ore 0.00 Area bar del Polarescointermezzo jazz con Corde Localie PRAELUDIUMDelirio delle Muse- ore 0.30, 1, 1,30, 2 (spettacolo con prenotazione obbligatoria)ritrovo presso l’ingresso del PolarescoTEATRO DELL’INVIDIAKilling- ore 1,30 Sala teatrale del PolarescoTEATRO PIEDI NERIMeglio cento bernoccoli...- ore 2,30 autobus per Città Alta (con ritorno alle 6)- ore 3 Sala del Teatro tascabile, piazza Mascheroni - angolo via BoccolaNODI AL PETTINENoi e loro, scene dalla Resistenza- ore 4 Sala del Teatro tascabileTEATRO CAVERNAColloquio corale«Per amore o per forza» è anche l’evento di apertura del Festival internazionale di teatro «Il centro e la circonferenza», di cui costituisce un’inedita anteprima. Alla maratona partecipano, proponendo alcuni intermezzi, anche le giovani formazioni jazz che hanno costituito l’associazione musicale Corde Locali. Inoltre domenica 25 maggio alle ore 17,30, allo Spazio Polaresco, si terrà una conferenza dal titolo «Storie di teatro»: interverranno Franco Ruffini, docente di Discipline dello spettacolo” all’Università Roma Tre e Vanni Maggioni, referente dell’Ufficio Pace e Cooperazione Internazionale. Infine martedì 27 maggio, nella sede del Teatro Tascabile saranno proposti ai gruppi partecipanti alla staffetta due incontri che affronteranno, alle ore 18,30, «La costruzione del corpo orchestra» e, alle 21, la «Genesi di uno spettacolo: la drammaturgia dell’attore».Per ulteriori informazioni: Area Giovani e Sport, tel 035/4552359; www.giovani.bg.it(21/05/2008)

© RIPRODUZIONE RISERVATA