Domenica 16 Ottobre 2011

BergamoScienza, cifre record
112.500 presenze, 211 eventi

La IX edizione di BergamoScienza si è conclusa con un successo di pubblico straordinario: 112.500 presenze. Ben 211 gli eventi in programma, tutti ad ingresso libero: 94 conferenze, conversazioni con gli scienziati e spettacoli; 8 iniziative extra programma; 24 mostre e 85 laboratori, che hanno coinvolto 98 luoghi (57 in città e 41 fuori porta).

Queste le altre cifre: 126 relatori hanno animato la manifestazione, 25 gli ospiti internazionali tra cui i 2 Premi Nobel (Barry James Marshall, Premio Nobel per la Medicina 2005 e Timothy Hunt, Premio Nobel per la Medicina 2001). 2.350 volontari hanno dato il loro apporto per l'ottima riuscita della rassegna, di cui 1994 studenti, che, coordinati da 120 professori hanno ideato e realizzato mostre e laboratori. Tra loro 450 hanno fatto da guide nelle mostre didattiche e nei laboratori interattivi.

La partecipazione e l'entusiasmo di questa moltitudine di giovani impegnati hanno dimostrato come la cultura promuova, in tempo di crisi non solo economica, valori positivi. Oltre a quello dei ragazzi di tutte le età, che hanno dato testimonianza concreta della parte migliore dell'Italia, importantissimo come sempre il contributo dato dai volontari dell'AVIS e dalle 65 “mamme di BergamoScienza”.

Hanno contribuito all'organizzazione della kermesse numerose realtà scientifiche e culturali: 53 tra Musei, Associazioni e Fondazioni; 3 Università; 30 Istituti Scolastici e 17 Biblioteche. Tra le novità di questa edizione i questionari e sondaggi tramite i quali il pubblico ha espresso il suo parere sulle conferenze, sia sul web che in forma cartacea. I collegamenti in streaming alle conferenze sono stati 1.300. I minuti totali di streaming per le conferenze al Teatro Sociale e al Teatro Donizetti sono stati 73.000.

I collegamenti sono stati effettuati da tutta Italia e dall'estero, nell'ordine: Inghilterra; Cina; Germania; Francia; Messico; Pakistan; Norvegia; Belgio; Portogallo; Svizzera. Per la prima volta un evento di BergamoScienza prosegue oltre il calendario della manifestazione: la mostra “Elements, the Beauty of Chemistry” – prodotta con la Science Gallery del Trinity College di Dublino e inaugurata sabato 15 ottobre nell'ambito della “giornata molecolare” - è in programma fino al 20 novembre ad ingresso gratuito ed incrementerà di certo il numero dei visitatori.

e.roncalli

© riproduzione riservata