Martedì 15 Novembre 2011

Cosa c'entrano i Coldplay con Bergamo?
Lo strano caso di un incipit musicale

Uno strano caso. Lo considerano così i ragazzi della band bergamasca dei Bloody Stardust. Il nuovo disco dei Coldplay, «Mylo Xyloto», ha una canzone - «Princess Of China» - che gli ricorda un loro brano. Massimiliano Marziano (Evenart, il cantante), Simone Sana (Sislife, il bassista), Bruno Bottaro (Whatta il chitarrista) e Francesco Bottaro (Frankie, il batterista), sono fan del popolare gruppo inglese.

Si tratta di «Life Is a Temple» ed è l'inciso iniziale che fa pensare al brano del Coldplay, poi la canzone dei Bloody Stardust entra ed esce dal seminato di «Princess Of China», tanto che gli estremi per una causa di plagio non esistono, da qualsiasi parte si voglia vedere la faccenda. Ma il caso, ascoltando i due brani qui linkati, è effettivamente proprio strano.

Per saperne di più leggi L'Eco di Bergamo del 15 novembre

fa.tinaglia

© riproduzione riservata