Mercoledì 11 Gennaio 2012

Dall'arte orobica a quella turca
In Fiera torna l'arte contemporanea

Dal 13 al 16 gennaio si terrà «BAF», la Fiera dell'arte contemporanea di Bergamo, giunta alla sua ottava edizione. Una kermesse brillante e di qualità che occupa di diritto una posizione di rilievo tra le manifestazioni regine in Italia.

La fiera cresciuta e migliorata costantemente negli anni, nonostante la crisi, occupa stabilmente uno spazio che si è raddoppiato rispetto agli esordi. Nell'edizione 2011 è stato riscontrato un andamento positivo in rapporto all'edizione scorsa, rilevando un aumento pari al 10% circa sia del numero di visitatori, contando 14.000 ingressi, sia per la partecipazione delle Gallerie, registrando 80 espositori. Con l'edizione 2012 si intende rafforzare ulteriormente il livello di qualità e di internazionalità della fiera e allo stesso tempo imprimere nuovo slancio alla forte vocazione sperimentale che ha caratterizzato l'ultima edizione, consolidandone il successo.

L'elenco comprende le gallerie più importanti che operano attualmente in Italia presenti agli appuntamenti nazionali ed internazionali affermati. La loro presenza conferma Bergamo polo economico e culturale dell'arte, in grado di competere con il capoluogo lombardo. Le 80 gallerie presenti, garantiscono un percorso di alta qualità, dove accanto alle opere di artisti ormai «storicizzati» saranno esposte nuove proposte attentamente selezionate. La mostra si presenta come un insieme armonico, 8 mila metri quadrati in cui le articolazioni tematiche forniranno diverse opportunità per confrontare le molteplici anime dell'arte del Novecento e della produzione attuale.

IMPORTANTE GEMELLAGGIO CON LA TURCHIA

Istanbul, megalopoli Turca con oltre diciottomilioni di abitanti e un trend di crescita economica annua dell'8%, ha stipulato un accordo di scambio culturale / commerciale con Bergamo. 10 artisti italiani contemporanei: Beppe Bonetti, Lucamaleonte, Pietro Masturzo, Mattia Montemazzani, Stefano Soddu, Jorunn Monrad, Hyena, Alfredo Rapetti, Miazbrothers, Pina Inferrera rappresentati da altrettante gallerie d'arte che da anni partecipano a Bergamo Arte Fiera sono stati ospitati gratuitamente all'interno di un padiglione dedicato all'Italia durante la 21° edizione di Tuyap Istanbul Art Fair che si è tenuta dal 12 al 20 novembre 2011 e che ha registrato più di 40.000 visitatori. Nella prossima edizione di Bergamo arte Fiera un'intera area della manifestazione sarà riservata alle più importanti gallerie di Istanbul e a i loro artisti.

EVENTI COLLATERALI

ILLUMINARE LA CITTA'

Sarà un viaggio nel design contemporaneo. Realizzato dagli studenti dei principali Istituti di Design Italiani (IED, Politecnico di Milano, Accademia del Lusso, Naba, Accademia di Belle Arti), Illuminare la Città è una proposta nuova ed avvincente di progettualità urbana giovanile legata la mondo dell'illuminazione. Gli studenti più meritevoli di questi prestigiosi Istituti, si confronteranno in una kermesse ideativa e progettuale che anticiperà il gusto e le tendenze del mondo dell'Architettura della luce.

CONCETTI DI PITTURA
Una storia europea a cura di Alberto Rigoni. Paolo Cotani, Ulrich Erben, Vivien Isnard, Rudi Van De Wint, Claude Viallat, Gianfranco Zappettini, Jerry Zeniuk: sette pittori provenienti da quattro differenti paesi europei, ma accomunati da un medesimo fondamento storico e concettuale, sono rappresentati in «Concetti di pittura», la mostra che la Fondazione Zappettini per l'arte contemporanea propone a Bergamo Arte Fiera. Le opere di questi artisti testimonieranno il tentativo di rifondare un linguaggio, quello della pittura, che molti danno periodicamente per estinto a partire dagli anni settanta fino ad arrivare a esiti recenti o recentissimi, si sono cimentati in questa impresa artisti di Italia, Germania, Francia e olanda, e i sette protagonisti di Bergamo ne sono una rappresentanza.

PITTORI BERGAMASCHI
Dietelmo Pievani Prosegue anche per questa edizione, un evento dedicato ad un artista cittadino di particolare interesse. Dietelmo Pievani è l'artista bergamasco selezionato dall'organizzazione. L'esposizione è una rassegna antologica composta da 15 opere tra dipinti e sculture, realizzate dal noto artista bergamasco dagli anni '60 ad oggi. 

INFO UTILI
Inaugurazione: 13 gennaio 2012, ore 18.
Orario: sabato e domenica ore 10 - 20; lunedì ore 10.00 - 13.00
Ingresso: € 10
www.bergamoartefiera.com

fa.tinaglia

© riproduzione riservata