Giovedì 12 Gennaio 2012

Riprende i «Teatri dei bambini»
Domenica 15 c'è «Virginia»

Dopo il successo di «Burattini a Natale», riprende la programmazione della Rassegna «I teatri dei bambini», spettacoli per bambini, per le scuole e le famiglie, proposti all'Auditorium di Piazza Libertà a Bergamo. Nella seconda parte, il cartellone presenta appuntamenti di teatro d'attore e di narrazione e di teatro musicale, puntando sulle compagnie bergamasche.

Si inizia domenica 15 gennaio con la compagnia teatrale La Pulce di Ponte San Pietro con lo spettacolo «Virginia», inserito nel progetto di educazione alla sessualità e affettività «L'amore dei bambini», patrocinato dalla Regione Lombardia e rivolto ai bambini dai 6 anni in su. È uno spettacolo che affronta il tema dell'affettività, della sessualità e dello sviluppo nei ragazzi in età preadolescenziale. Racconta di una notte di due genitori tra prove e tentativi, per riuscire a parlarne con la figlia.

Domenica 22 gennaio il Laboratorio Teatro Officina di Urgnano presenta «C'era una volta un albero», liberamente tratto dal racconto di Silverstein; è un piccolo spettacolo in cui sono espressi grandi concetti come la generosità, la dedizione per gli altri e l'amore per la natura, in modo semplice ed efficace.

Domenica 29 gennaio la compagnia teatrale Le Acque di Alzano Lombardo presenta «Il pianeta dei suoni» uno spettacolo che ha come obiettivo far conoscere ai bambini l'estrema ricchezza e varietà dell'universo musicale, attraverso la presentazione degli strumenti e il loro suono.

Domenica 5 febbraio il Teatro Caverna di Bariano presenta «PP Piccolo Principe», liberamente tratto da «Il Piccolo Principe» di A. De Saint-Exupery, un libro che ha fatto storia tradotto in uno spettacolo e in un monologo tutto da seguire.

Gli ultimi quattro appuntamenti della stagione sono presentati dalla compagnia bergamasca Sezione Aurea, ospite fissa della rassegna: domenica 12 febbraio «Rose & Rospi», domenica 26 febbraio «Il lupo e la macchia», domenica 4 marzo «Fantastico Papà» e giovedì 8 marzo alle ore 20.45 «L'oca magica», in ricordo di Elisa Rossini, animatrice, attrice e autrice prima con Teatro Viaggio e poi con la compagnia teatrale Sezione Aurea.

In occasione del decennale della sua scomparsa colleghi, amici, insegnanti e «fruitori» di teatro per bambini e animazione teatrale organizzano una giornata in suo ricordo. In serata verrà riproposto lo spettacolo «L'oca magica» che debuttò nel 1991, autrice e interprete Elisa Rossini, nel riallestimento che Sezione Aurea ha voluto dedicarle. Programmazione a cura di Tiziana Pirola.

I TEATRI DEI BAMBINI - Biglietti posto unico (adulti e bimbi da 3 anni) 6 euro. Inizio spettacoli ore 17. Non è necessaria la prenotazione. La cassa dell'Auditorium apre alle 16,30. Nell'atrio dell'Auditorium sarà presente uno spazio pittura e lettura per i bambini, dove possono colorare, disegnare, leggere e divertirsi in attesa dell'inizio dello spettacolo.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata