Giovedì 15 Marzo 2012

Venerdì notte sport al Polaresco
Rock con le sfuriate degli Spread

La voglia di far musica targata Neverland torna al Polaresco di Bergamo dove venerdì 16 marzo alle 22 si terrà una serata tutta all'insegna del rock orobico con il concerto degli Spread e dei Nova 76 (ingresso gratuito).

Tra sfuriate rock, delicati intermezzi acustici e filastrocche non-sense sarà una tempesta sonora quella che gli Spread riverseranno sullo spazio Polaresco, da mesi ormai quartier generale della rassegna di musica curata da Neverland.

Nati nel 1999 e con due album all'attivo, gli Spread sono una band che ama spaziare molto attraversando diversi confini musicali. Chitarre vicine allo stoner rock più pesante e ritmi incalzanti sull'onda del grunge anni '90 scorrono su trame vocali urlate, quasi istericamente, da Roberto Longaretti, il frontman del gruppo.

Quello degli Spread è un sound scuro con molte idee in bilico tra diverse sfumature: chitarre rock, evocazioni psichedeliche con qualche influenza progressive sia nei ritmi, spesso dispari, che nelle melodie ricche di semitoni.

Aprono la serata i Nova76, band indie rock della Bassa bergamasca che spazia da un rock'n' roll pieno dai ritmi incalzanti a canzoni dal forte impatto emotivo. Il tutto cucito perfettamente grazie ai testi, molti dei quali in italiano, scritti dal cantante e «mente» del gruppo, Alberto Ubbiali.

Leggi di più su L'Eco di giovedì 15 marzo

m.sanfilippo

© riproduzione riservata