Martedì 20 Marzo 2012

Viaggio nel rock targato Bergamo
Guarda video e audio delle band

Il passaparola tra amici e band corre già sulla rete: è qui infatti che sui principali social network i gruppi bergamaschi provano ad alzare il volume e a far sentire la propria voce: chi promuove l'album, chi «posta» foto e spezzoni di live.

La scena musicale nostrana è una costellazione di band di ogni genere ed età, molte delle quali note anche oltre i confini provinciali e non solo. Oltre il suono bergamasco È il caso dei Nats, Nena & The Superyeahs, che dai concorsi locali sono approdati con il loro primo lp Electric Lane direttamente sui grandi palchi italiani aprendo a band come Afterhours, Marlene Kuntz e Cure.

Nuovi suoni anche per i Sakee Sed, il duo folkrock di Marco Ghezzi e Gianluca Perucchini che, dopo l'album d'esordio Alle basi della roncola, il fortunato Bacco Ep e un tour lungo tutto lo Stivale, ritornano con A piedi nubi, registrato nel loro studio TunnelWood e in uscita a fine maggio per la Appropolipo Records.

Sempre più  «fat rock» sono i Last Fight che sabato 24 marzo all'Amigdala Theatre di Trezzo sull'Adda (Mi) presenteranno in anteprima il loro nuovo videoclip The importance to being connected.

Il futuro è invece il nome del disco di debutto dei Karenina, band nata sulla sponda bergamasca del lago d'Iseo fresca del suo primo album e capace di coniugare folk rock con sfumature indie pop, secondo posto a Emergenti nel 2010. Sempre dal concorso di Bergamo Tv hanno mosso i primi passi i Suonocaustica, band alt rock di matrice britannica e di ispirazione Radiohead e Muse ma con interessanti liriche in italiano, pronta a esordire con il suo primo album Aprile, anticipato in questi giorni in rete dal trailer del videoclip del singolo Per sempre.

E' vicino il debutto dei Verbal, giovane band post-rock strumentale, che ama sperimentare sulla scia di Sonic Youth, Tortoise, Fugazi. Già vincitori di Nuovi Suoni live 2010, dopo una scia di concerti che li ha visti aprire a Verdena, Aucan e Massimo Volume, i Verbal debutteranno i primi di aprile con il loro primo omonimo disco tutto registrato in presa diretta e il 6 aprile lo presenteranno al Bloom di Mezzago.

Attorno all'orbita Neverlab, al filone post rock miscelato al blues e al noise con vocazione cantautorale ruotano anche i Bancale, che tra aprile e maggio andranno in studio per registrare un nuovo ep tutto strumentale.

e.roncalli

© riproduzione riservata