Lunedì 20 Agosto 2012

«I patrimoni dell'umanità»
Il 28 Raiuno parla di Bergamo

Bergamo e il suo territorio a «Heritage-viaggio nei patrimoni dell'umanità» in onda su Rai 1 martedì 28 agosto alle ore 23.20 Come il patrimonio del passato può diventare motore dello sviluppo futuro? Se lo chiede, cercando di dare una risposta attraverso interviste e reportage, «Heritage - viaggio nei patrimoni dell'umanità», trasmissione televisiva in onda in seconda serata su Raiuno e su Rai International, che per questa seconda stagione, chiude il proprio ciclo con una puntata dedicata a Bergamo.

Martedì 28 agosto i conduttori-giornalisti Federico Fazzuoli e Marco Ravaglioli racconteranno le iniziative in atto per rilanciare il territorio bergamasco valorizzandone le ricchezze culturali e ambientali e aprendole ai milioni di viaggiatori in transito lungo le autostrade e nell'aeroporto di Orio al Serio, quarto in Italia per numero di passeggeri e come fare di questo nodo di transito un volano per valorizzare i beni culturali.

Nel loro viaggio in terra bergamasca i conduttori hanno incontrato, tra le bellezze di Città Alta e lo splendido panorama che si gode dal Campanone, l'assessore alla Grandi infrastrutture, Pianificazione territoriale e Expo Silvia Lanzani che ha illustrato le attrattive culturali, artistiche e turistiche del nostro territorio, solcato da nuove grandi infrastrutture e servito dall'aeroporto di Orio.

La puntata del programma si sofferma anche sui reperti archeologici venuti alla luce grazie ai lavori di Bre.Be.Mi. Oltre all'assessore Lanzani, ai microfoni di Heritage, anche il ministro per i Beni e le Attività culturali Lorenzo Ornaghi. L'appuntamento è per martedì 28 agosto alle ore 23.20 su Rai 1 nella seconda parte della trasmissione (la prima parte sarà dedicata all'Algeria).

m.sanfilippo

© riproduzione riservata