Giovedì 06 Settembre 2012

Torna «Bergamo On Pipes»:
c'è il raduno delle cornamuse

Il 15 e 16 settembre si terrà il secondo raduno internazionale di cornamuse «Bergamo On Pipes», un'appuntamento itinerante a carattere culturale e di intrattenimero per promuovere il «Baghèt», cioè la cornamusa bergamasca.

L'evento, in questa seconda edizione, vedrà protagoniste ben undici formazioni bandistiche europee in un percorso itinerante che si snoderà in altrettanti comuni bergamaschi, per culminare con il raduno finale a Bergamo.

Il cartellone 2012
L'evento prenderà il via sabato 15 settembre a Mapello con un concerto pomeridiano delle due bande orobiche, Berghèm Baghèt (cornamuse bergamasche) e Orobian Pipe Band (cornamuse scozzesi), presso il centro commerciale "Il Continente”, per proseguire nella serata di sabato, all'insegna delle esibizioni delle bande, a Grumello del Monte, Lovere, Mapello, Palazzago, Ponteranica, Sant'Omobono Terme, Solza, Stezzano, Terno d'Isola, Valbrembo, Valtorta.

La giornata di domenica 16 settembre sarà a Bergamo, dove alle 10 si svolgerà una "massed band”, sfilata di tutte le bande, lungo viale Papa Giovanni XXIII, da Piazzale Alpini a Piazza Matteotti.
Dalle 14.30 le bande sfileranno nuovamente da Piazzale Alpini verso Piazza Matteotti per dare luogo alla kermesse finale con l'esibizione di fronte a Palazzo Frizzoni.

L'iniziativa è organizzata dal Comune di Palazzago e dal Corpo Musicale Bandistico Berghèm Baghèt, con il patrocinio e il contributo di Regione Lombardia - Il Consiglio, la Provincia e il Comune di Bergamo, Abbm, Comunità Montana Valle Imagna, Croce Rossa e PromoIsola e con la collaborazione e il contributo dei Comuni di Grumello del Monte, Lovere, Mapello, Palazzago, Ponteranica, Sant'Omobono Terme, Solza, Stezzano, Terno d'Isola, Valbrembo, Valtorta.

In allegato il programma e le interviste registrate durante la presentazione

r.clemente

© riproduzione riservata