Martedì 11 Settembre 2012

Arzuffi regista di «Paperissima»
ma la sua sit-com cerca una rete

La nuova stagione televisiva promette bene per la regista bergamasca Silvia Arzuffi, che tornerà a dirigere la tredicesima edizione di «Paperissima» su Canale 5. Ma la sua nuova sit-com «Bar dolce bar», un progetto molto «giovane» è ancora a caccia di una rete. E di uno sponsor, magari.

Al centro della storia (guarda il video nell'allegato) un gruppo di ragazzi alle prese con la crisi, il mutuo da pagare, un locale da mandare avanti: «Temi attuali – spiega la regista –, trattati con leggerezza. Mettiamo al centro la capacità creativa e imprenditoriale delle nuove generazioni».

L'episodio pilota è stato girato all'oratorio San Giovanni Bosco di Carvico, grazie alla collaborazione del curato don Giuseppe Delprato. Anche il direttore di produzione è bergamasco, Silvio Scamporlino di Carvico.

Il cast è composto da attori «giovani e promettenti», spiega la regista: Dario Leone interpreta Claudio, Orsetta Borghero è Angy: sono i fidanzati proprietari del bar. Luca Levi indossa i panni di Andrea (fratello di Angy) e Federica Corti è Federica (sorella di Claudio).

C'è anche un sito internet: www.bardolcebar.tv

Leggi di più su L'Eco in edicola martedì 11 settembre

a.ceresoli

© riproduzione riservata