Lunedì 17 Settembre 2012

Luoghi riscoperti dall'arte
Focus sull'ex Hotel Commercio

Con la terza tappa espositiva, il progetto Contemporary locus-luoghi riscoperti dall'arte contemporanea continua dal 21 settembre all'interno delle sale dell'ex Hotel Commercio, situato nel centro della città di Bergamo. È un percorso di connessione tra arte contemporanea e tessuto urbano.

L'ex Hotel Commercio, chiuso ufficialmente al pubblico dal 2004, fa parte dell'antico complesso conventuale di Santo Spirito che risale al XIV secolo. La sede dell'esposizione, al piano terra dell'antica foresteria e poi hotel, si compone di tre ampie sale precedute da una hall d'ingresso fronte strada, che presentano quasi inalterate le antiche strutture cinquecentesche sulle quali si registra però la traccia delle più recenti funzioni di ospitalità. Le sale si aprono su un antico cortile nascosto agli occhi del pubblico: altro luogo segreto ora svelato, che riconduce al periodo medievale del complesso di Santo Spirito.

Francesca Grilli e Vlad Nanca sono gli artisti invitati a operare negli spazi dell'ex Hotel Commercio per proporre una nuova relazione con il luogo e con la sua storia accompagnando il visitatore nelle stanze abbandonate. La compresenza di Grilli e Nanca vuole essere la terza testimonianza contemporanea - dopo Anna Franceschini e Steve Piccolo, Huma Bhabha e Francesco Carone - di culture e pratiche artistiche differenti che riattivano e interpretano luoghi dismessi o segreti.

Ex Hotel Commercio, via Torquato Tasso 88 a Bergamo Inaugurazione: venerdì 21 settembre 2012 ore 18.00. Dal 21 settembre all'11 novembre 2012. Orari d'apertura: venerdì 16-19,30; sabato 10-12 e 16-19,30; domenica 10-13.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata