Il Nobel Beutler a BergamoScienza
Segui in diretta il suo intervento

Bruce Beutler, Nobel per la medicina 2011, parla (sabato, ore 17) a BergamoScienza di come gli studi immunobiologici stanno portando a nuovi «vaccini» che possono istruire il sistema immunitario e insegnargli a combattere le cellule tumorali. Segui qui la diretta

Il Nobel Beutler a BergamoScienza Segui in diretta il suo intervento

Bruce Beutler, Nobel per la medicina 2011, sabato 13 ottobre alle 17 al Teatro Sociale, introdotto da Zaverio Ruggeri, parla a BergamoScienza di come gli studi immunobiologici stanno portando a nuovi «vaccini» che possono istruire il sistema immunitario e insegnargli a combattere le cellule tumorali.

Un'altra linea di ricerca riguarda il rinforzo del sistema immunitario perché possa difendersi meglio in caso di malattie infettive epidemiche. All'inverso, la disattivazione dei malfunzionamenti del sistema sarebbe la strada per aprire la cura delle malattie autoimmuni, come l'herpes zoster.

Gli studi, appena cominciati, si propongono di analizzare in laboratorio determinate mutazioni nei geni indotte da alcune proteine e vedere quali di esse possono essere utili per correggere o rinforzare il sistema immunitario, che ha la proprietà di «imparare» e «ricordare» gli agenti patogeni che penetrano nell'organismo.

Beutler ha vinto il Nobel per i suoi studi sui recettori che allertano il sistema immunitario, mettendolo in azione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA