Giovedì 18 Ottobre 2012

Due incontri col Pandemonium
Spettacoli a Lallio e Crespi d'Adda

Si intensifica la programmazione di spettacoli per le famiglie organizzata nel territorio da Pandemonium Teatro. In attesa dell'avvio in città di Giocarteatro, domenica 28 ottobre al Teatro Sociale, è la provincia a vivacizzare la scena, domenica 21 ottobre, con due produzioni di Teatro Ragazzi, in programma rispettivamente a Lallio e Crespi d'Adda, entrambe proposte da compagnie ospiti di ottimo livello: il Teatro della Tosse di Genova e il marchigiano Teatro Pirata, da Jesi.

Il primo è ospite al Campus Scolastico di Lallio (Via Locatelli) nella rassegna «A teatro con mamma e papà» (inizio 16.30) con una fiaba classica tratta dal repertorio dei Fratelli Grimm, «Il pifferaio di Hamelin». Con Alessandro Damerini. Regia di Enrico Campanati. Per iniziativa dell'Assessorato alla Cultura, che organizza la rassegna con la collaborazione artistica di Pandemonium Teatro, l'ingresso agli spettacoli è a offerta libera in favore delle associazioni del territorio impegnate in progetti per la famiglia e l'infanzia.

Info www.pandemoniumteatro.org
tel. 035/235039 - Comune di Lallio

Il Teatrino del Villagio Operaio di Crespi d'Adda, in via Marconi, inaugura invece l'ottava edizione di Teatro a merenda (inizio ore 16) ospitando il Teatro Pirata che porta in scena il suo Voglio la luna, spettacolo finalista al Premio Scenario Infanzia 2010 che mescola narrazione, musica dal vivo e teatro di figura. Con Ilaria Sebastianelli, Fabio Spadoni, Simone Guerro. Biglietto posto unico 5 euro.
Info www.pandemoniumteatro.org - Prenotazioni tel. 035/235039.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata