Venerdì 01 Marzo 2013

Il Teatro Prova al San Giorgio
mette in scena «Rombonga»

Chi va piano va veramente lontano o è solo lento? E quante cose da imparare per muoversi sicuri e sapere dove andare. Ambisce a una fantasiosa lezione di educazione stradale Rombonga, lo spettacolo in programma domenica 3 marzo al Teatro S. Giorgio di Bergamo nel cartellone della rassegna GIOCARTEATRO, a cura di Pandemonium Teatro e Teatro Prova.

Lo spettacolo, scritto da Chiara Masseroli e Francesca Poliani (Teatro Prova) è la storia di Tartaruga, che vede in sogno 'Albero di tutti i frutti della terra' e decide di scoprire se esiste davvero e dove si trovi. Lenta e pesante, Tartaruga viene scoraggiata dagli altri animali ma decide lo stesso di intraprendere l'avventura risultando alla fine la sola fra gli altri animali la più adatta a compiere all'impresa.

Sarà infatti lei, lenta ma non distratta, l'unica a orientarsi nel percorso e ricordare la formula magica - Omungo-Robonga - che fa apparire l'Albero di tutti i frutti della Terra. Dall'esempio di Tartaruga gli altri animali impareranno a riconoscere che segni e segnaletica non sono un ostacolo ma un aiuto a orientarsi e... andare piano e lontano! Con Stefano Facoetti. Regia di Francesca Poliani e Chiara Masseroli. Ingresso posto unico 6 euro. Biglietti acquistabili anche con Carta Fidaty Esselunga.

Info e prenotazioni www.teatroprova.com

e.roncalli

© riproduzione riservata