La presentazione del libro
il 6 aprile in sala Galmozzi

La presentazione del libro il 6 aprile in sala Galmozzi

«Minardi racconta Guareschi» è il titolo del libro realizzato da Maurizio Minardi che racconta l'amicizia fra suo padre Alessandro e il celebre scrittore. Il libro verrà presentato a Bergamo il 6 aprile alle 17 nella sala Galmozzi in via Tasso 4, accanto alla biblioteca Caversazzi. Saranno presenti il curatore Maurizio Minardi e i giornalisti Franco Capelvenere e Claudio Mori.

Franco Capelvenere lavorò al «Giornale di Bergamo» come cronista giudiziario dal 1969 al 1974, Claudio Mori, caporedattore dell'agenzia Ansa, è amico di Maurizio Minardi. Alla presentazione interverranno anche Giorgio Mirandola, docente all'università di Bergamo, Carlo Ciani dell'associazione Alle radici della comunità, Carlo Saffioti dell'Officina delle Idee.

Nel testo, rimasto per anni chiuso in un cassetto e riscoperto ultimamente da Maurizio Minardi, Alessandro Minardi racconta in maniera familiare alcuni episodi della vita dell'amico Guareschi, dal rifiuto di firmare la lealtà verso la Germania, all'internamento nel campo di concentramento, agli anni del «Candido», all'anno di prigione per diffamazione, alla vicenda di Don Camillo e Peppone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA