Lunedì 19 Agosto 2013

Busker Festival anche a Bergamo
Gli spettacoli in San Leonardo

Dal 13 al 15 settembre Bergamo farà da palcoscenico al 1° Festival degli artisti di strada. Ferrara, 1987. Stefano Bottoni, busker d'eccellenza, ideò il primo Busker Festival in Italia grazie anche alla partecipazione di Luigi Russo. D'allora, ogni anno, negli ultimi dieci giorni d'agosto, Ferrara diventa il punto d'incontro di artisti provenienti da tutto il mondo che colorano la città con i loro ritmi e tanto entusiasmo.

Le vie del Borgo San Leonardo hanno deciso di aprire il sipario alla prima edizione del Bergamo Busker Festival per una tre giorni all'insegna di musica, arte e teatro. Adulti e bambini sono invitati a prendere parte a tutte le esibizioni in programma che si terranno nelle storiche vie di San Bernardino, Gianbattista Moroni e Largo Cinque Vie: proprio quest'ultimo farà da cornice a tutti gli spettacoli su appuntamento. Magie, poesie, danze, melodie… questi sono solo alcuni degli ingredienti che il Borgo storico, in collaborazione con i tanti artisti attesi durante la kermesse, si riserva di proporre a tutti i visitatori.

L'Associazione per il Borgo San Leonardo che, con grande trasporto, sta curando l'organizzazione dell'evento, lavora con l'ambizione che questo Busker Festival possa diventare un appuntamento fisso per la città di Bergamo per dare così nuova vita al borgo storico. Il presidente dell'Associazione, Luciano Piro, commenta così: "La gente ha voglia di stare insieme e di vivere situazioni conviviali e di incontro, questo è il regalo che vogliamo fare al Borgo San Leonardo ed a Bergamo!"Il Bergamo Busker Festival, che ha ottenuto il patrocinio del Comune all'interno della rassegna Bergamo Estate 2013, sarà ad ingresso libero e gli spettatori potranno orientarsi durante la tre giorni seguendo il calendario (che verrà presto divulgato in formato sia cartacea che web) contenente tutti gli appuntamenti in programma e una breve descrizione di ogni artista che prenderà parte all'evento. La direzione artistica ed organizzativa è curata da Milena Lazzaroni e dal suo staff. La stessa dichiara: "L'associazione ha chiesto la mia collaborazione per concepire e sviluppare dei momenti nuovi nel Borgo. Ho così accolto l'invito e proposto con entusiasmo il Bergamo Buskers Festival, un evento nuovo per la città che ha come ingrediente principale l'arte, che considero l'espressione condivisa di pensieri, emozioni e idee".

Inoltre per favorire il soggiorno di tutti coloro che raggiungeranno la città, il Borgo ha deciso di sottoscrivere delle convenzioni con diverse strutture alberghiere e di ristorazione. La manifestazione sarà ufficialmente presentata tramite una conferenza stampa, che si terrà presso la sede del Comune di Bergamo all'inizio di settembre (data in via di definizione, seguirà invito).

Per ulteriori informazioni:
mile@milenalazzaroni.it - festival@borgosanleonardo.org

a.ceresoli

© riproduzione riservata