Lunedì 06 Luglio 2009

Dal 4 agosto il Filagosto festival
Dal rock al folk, dal pop al reggae

Anche quest’anno «Filagosto» propone un festival con grandi nomi della musica contemporanea e soprattutto offre una proposta musicale varia che spazia dal rock al folk, dal pop al reggae. Si comincia il 4 Agosto con Il Teatro degli Orrori, la band veneta che con il suo rock un po' ignorante, un po' colto ha scosso il panorama alternativo italiano.

La seconda serata del festival sarà animata da O'Zulù ex 99 Posse Enrico Capuano e la Tammurriatarock in un travolgente live denso di ragamuffin e taranta rock.

Segue l'evento del Festival: il 6 Agosto saranno difatti sul palco Easy Star All Star, probabilmente la più importante realtà della scena reggae attuale. Da New York questa band, che abbiamo già visto sui palchi di questo Sanremo, è ormai conosciuta ovunque per le rivisitazioni in chiave reggae di grandi classici della storia del rock, dai Pink Floyd ai Radiohead. Presenteranno il loro nuovo album dal titolo “Easy Star's Lonely Hearts Dub Band”....

Il 7 Agosto ancora spazio al rock made in Italy con Lombroso, con il loro rock anni 60/70 e F.I.U.B., band bergamasca dalle sonorità un po' psichedeliche, un po' garage. Dal rock si passa a melodie pop con sfumature elettroniche con Il Genio, una delle band rivelazione degli ultimi tempi diventato famoso al grande pubblico per il brano “Pop Porno”, tormentone della scorsa estate presentato anche nella diretta della trasmissione RAI "Quelli che il calcio" condotta da Simona Ventura.

Filgosto si chiude con i ritmi reggae di Jaka, al secolo Giuseppe Giacalone, supportato dalla eccellente FIRE BAND con QUEEN MARY, che propone un live coinvolgente e di straordinaria energia.

Per info: www.filagostofest.it[email protected]

a.ceresoli

© riproduzione riservata