In Tempore Organi, ultimo incontro
nella Chiesa di Almenno San Salvatore

In Tempore Organi, ultimo incontro nella Chiesa di Almenno San Salvatore

Si chiude sabato 17 ottobre alle 20.30 alla Chiesa di San Nicola ad Almenno San Salvatore la rassegna musicale «In Tempore Organi - Voci et Organo insieme 2009». La manifestazione, che ha visto protagonista l’organo Antegnati del 1588 collocato nella quattrocentesca chiesa di San Nicola, propone per l’ultimo appuntamento in cartellone il coro da Camera Cappella Mauriziana di Milano che eseguirà i «Sacri affetti» da cappella e concertati di Claudio Monteverdi, figura di spicco nel panorama musicale italiano del primo Seicento.

Il Coro da Camera Cappella Mauriziana, diretto fin dalla fondazione da Mario Valsecchi, si è costituito nel 1986 e si dedica allo studio e all’interpretazione della letteratura corale di ogni tempo con particolare attenzione al repertorio italiano e tedesco tardo-rinascimenatale, barocco e classico.

I brani di Claudio Monteverdi saranno eseguiti da Stefano Grossi e Chiara Del Turco ai violini, Maria Antonietta Puggioni al violoncello, Carlo Sgarro al violone, Luca Oberti all’organo portativo, Luigi Panzeri all’organo Antegnati. Il direttore è Mario Valsecchi. La serata sarà aperta dalla conferenza «Tra Mantova e Venezia: l’arte manierista e barocca nell’età di Monteverdi» di Riccardo Panigada, docente di Storia dell’arte al Liceo Mascheroni di Bergamo. L’ingresso è gratuito.
Per informazioni: tel. 035/644210, www.antegnati.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA