Al Polaresco «Ullapeppa Film Festival» Corti e video musicali di artisti emergenti

Al Polaresco «Ullapeppa Film Festival»
Corti e video musicali di artisti emergenti

Il 4 ottobre si svolge la prima edizione di Ullapeppa Film Festival, un concorso cinematografico di cortometraggi e videoclip musicali che ha l’intento di dare spazio a registi e autori di talento, affermati ed emergenti.

Un nuovo Festival dedicato a chi solitamente ha meno possibilità di mostrare e promuovere il suo lavoro artistico, la prima edizione di Ullapeppa ha proprio questa rara e preziosa missione. Una giornata, il prossimo 4 ottobre, in cui verranno proiettate le opere allo Spazio Polaresco e poi verranno assegnati i premi da giurie di esperti del settore. Tra gli ospiti anche lo scrittore Simone Tempia e Rosario Pellecchia.

Ad accompagnare la rassegna ci sarà la mostra di illustrazioni cinematografiche «Ullapeppa che mostra!» (degli artisti Gloria Faureiana, Giorgio Pratolongo, Octofly Art - Silvia Pezzotti, Gaia Filippi, Marco Gubellini, Fabio Roversi, Niro, Luca Pedroni, Aldo Dacerri).

I premi che si assegneranno sono quattro:

- Miglior Cortometraggio (assegnato dalla giuria)
- Miglior Video Musicale (assegnato dalla giusira)
- Premio Chiara Simone (assegnato dall’associazione Chiara Simone Onlus)
- Premio Ullapeppa (assegnato dagli organizzatori del festival).

Dopo la presentazione della giuria di qualità, alle ore 14 inizieranno le proiezioni dei cortometraggi e video musicali finalisti, alla fine delle quali ci sarà la premiazione.

In chiusura avremo Rosario Pellecchia (scrittore e speaker di Radio 105) che presenterà il suo libro “Solo per vederti felice”, in una chiacchierata con lo scrittore Simone Tempia (”Vita con Lloyd”).

A causa delle norme anti covid i posti disponibili sono 50, quindi consigliamo la prenotazione a [email protected] o con un messaggio privato alla nostra pagina.

Cortometraggi finalisti:

– IL MONDIALE IN PIAZZA di Vito Palmieri

– IL NOSTRO CONCERTO di Francesco Piras

– THE QUIET di Radheya Jegatheva

– CLARK di Andrea Ricciotti

– TOMATIC di Christophe Saber

– THE SHADOW di Neno Marinov

– LA SCELTA di Giuseppe Alessio Nuzzo

– FERRUCCIO di Stefano De Felici

– THE MAN WHO KILLED JAMES BOND di Francesco Guarnori

– RACCONTO NOTTURNO di Gianluca Granocchia

VIDEOCLIP FINALISTI:

– GERANIUM di Jèrome Walter Gueguen

– COCKTAIL di Silvano Richini

– PARADISO di Mike Beech

– LA GIOSTRA di Isabella Noseda

– THUNDERSTRUCK di Giulio Manicardi

La giuria di qualità della sezione cortometraggi è composta da Presidente: Andrea Zanoli (Regista – Lab80), Pietro Ghislandi (attore). Beppe Manzi (regista – OkiDokiFilm), Alice Cucchetti (critica cinematografica), Simone Tempia (critico cinematografico, scrittore), Fabio e Luna Chimenti (critici Cinematografici)

Giuria video musicali. Presidente: Luca Pacilio (critico cinematografico), Filippo Pascuzzi (regista), Luca Previtali (montatore video)



© RIPRODUZIONE RISERVATA