Venerdì 08 Giugno 2012

Alla Trucca c'è «Arte per tutti»
In mostra 20 lavori di Palumbo

Ha preso avvio venerdì 8 giugno, nello splendido scenario del Parco delle Trucca, «Arte per Tutti», la nuova installazione del medico artista Domenico Palumbo, che per tutta l'estate, fino al 12 settembre, trasformerà uno dei più affascinanti parchi di Bergamo in un museo a cielo aperto.

Massimo Bandera, assessore all'Ambiente del Comune di Bergamo, patrocinatore dell'iniziativa, ha sottolineato: «E' un'occasione unica, dedicata soprattutto alla famiglia, per apprezzare l'arte in un contesto insolito e straordinario, qual è il Parco della Trucca».

Venti pannelli di grandi dimensioni sono stati dislocati lungo tutto il parco, ispirati a un mondo libero dalla violenza dell'uomo, abitato pacificamente solo da acqua, piante, animali e insetti. Si tratta di temi cari alla poetica di Domenico Palumbo, fondatore di Comunitarte - movimento nato con l'obiettivo di, svincolare l'arte da spazi asfiticci, poco fruibili e accessibili a pochi (http://www.comunitarte.com/) - già rappresentati con successo nelle precedenti installazioni di Palumbo sui pannelli pubblicitari, come quella esposta all'ingresso del centro commerciale Oriocenter.

Immagini che questa volta animeranno una delle aree verdi più estese e frequentate di Bergamo, con l'obiettivo di aprire un nuovo canale comunicativo fra l'artista e l'osservatore, che alzando lo sguardo si troverà di fronte immagini inaspettate, su cui riflettere, meravigliarsi e discutere.

a.ceresoli

© riproduzione riservata