«Anche il teatro fa la sua parte» La movimentata estate del Tascabile

«Anche il teatro fa la sua parte»
La movimentata estate del Tascabile

Sono molteplici le iniziative che la storica compagnia di Città Alta ha messo a punto per le prossime settimane.

«Anche il teatro fa la sua parte» è la parola d’ordine che ha guidato riflessioni, orientamenti e azioni del TTB Teatro tascabile di Bergamo durante i mesi più cupi della pandemia. Urgenza di energia attiva e ricettiva, di rimboccarsi le maniche, dare una mano, mettersi a servizio con i mezzi che gli sono propri: creatività e progettazione.

Il 12 marzo il Tascabile è rientrato con l’ultimo volo disponibile dall’India, dove nel mese di febbraio ha portato i suoi spettacoli in Bengala, Kerala e Karnataka. Il 13 marzo ha utilizzato i propri canali social per diffondere la campagna di raccolta fondi lanciata da alcune realtà culturali della città per l’ospedale Papa Giovanni XXIII, a cui è seguita la diffusione delle informazioni su Bergamo Aiuta, il sito messo a disposizione dal Comune per sostenere i cittadini in difficoltà.

The Yoriks

The Yoriks
(Foto by Federcio Buscarini)

A fine marzo il dialogo tra TTB e Assessorato alla Cultura ha portato alla progettazione di Affacciati alla finestra, un programma di animazione diffusa sul territorio che ha preso il via il 15 luglio. Tre le discipline coinvolte nel programma: teatro, musica e danza. Al TTB il compito di coordinatore della parte teatrale che si articola su tre categorie del teatro contemporaneo: teatro-circo, teatro di narrazione e teatro itinerante. Partecipano alla sezione teatrale 16 fra compagnie e singoli attori professionisti di Bergamo e dei paesi limitrofi, che fino alla fine di agosto in 40 cortili di 20 quartieri presenteranno 106 azioni teatrali.

Il progetto è nato con l’intento di portare, attraverso brevi pillole di poesia “all’improvviso”, nel rispetto delle normative sulla sicurezza, un poco di evasione a chi è stato a lungo costretto in casa. Una sorta di ritorno alle origini per il Tascabile, che dal 1975 è stato promotore e organizzatore, prima delle 4 edizioni di Invito alla festa. Una proposta teatrale per i quartieri di Bergamo e in seguito delle 20 edizioni di Sonavan… le vie d’intorno, il primo festival bergamasco di teatro, musica e danza, che con il progetto Hanamichi, il cammino fiorito ha presentato anno dopo anno spettacoli nazionali ed internazionali nei quartieri della città.

Una proposta analoga, Gocce di svago. Progetto teatrale per crocicchi e cortili, vedrà coinvolto il TTB in 4 comuni della provincia: Dalmine (20/08), Osio Sopra (26/08), Ciserano (2/09), Calcinate (30/09). Il TTB sarà a disposizione delle diverse amministrazioni per una intera giornata dove nei cortili, sotto finestre o balconi, nei giardini, sotto i portici o nelle piazze dei mercati, con spettatori “casuali” che potranno assistere evitando affollamenti, presenterà una raccolta di frammenti tratti dagli spettacoli che ha prodotto nel corso della sua lunga carriera artistica. Il progetto è realizzato in collaborazione con il festival In necessità virtù e con il contributo e il patrocinio dalla Provincia di Bergamo.

Allo stesso tempo il Tascabile non ha smesso di lavorare a ciò che lo tiene impegnato ormai da 5 anni: il recupero e la valorizzazione in chiave culturale degli spazi del monastero del Carmine, un progetto che si sta sviluppando grazie ad un accordo di Partenariato speciale pubblico-privato, cioè grazie ad una alleanza progettuale e programmatica tra TTB e Amministrazione. È il primo accordo di questo genere in Italia e traccia una strada nuova e importante: un privato che con il suo lavoro e la sua forza si impegna nel recupero e sviluppo culturale di un bene pubblico coinvolgendo cittadini, associazioni e imprese tra cui: Artedil edilizia industriale civile e sportiva srl, Green Energy Saving Company Srl, ING Srl, Artemide Srl, Dielle ceramiche Spa, ODCEC Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Bergamo, Cooperativa Città Alta Srl, Da Mimmo Srl, Aprica Spa, Associazione culturale Il Cavaliere Giallo amici delle Arti, Fondazione Cariplo, Regione Lombardia, Fondazione della comunità bergamasca, Fondazione UBI Banca e la società milanese RA.MO Spa.

Come tutti i cantieri anche quello del Carmine, aperto a settembre 2019, si è interrotto a fine febbraio, ma a inizio maggio gli interventi sul Teatro Renzo Vescovi e sulla Sala del Capitolo sono ripresi (inaugurazione prevista inverno 2020-21). Quest’anno il Tascabile ha deciso di destinare al Carmine, uno dei beni storici più importanti della città, la campagna del 5x1000 (codice fiscale: 00516830163). Prosegue inoltre la raccolta fondi tramite Artbonus a cui tutti possono aderire usufruendo del credito d’imposta del 65% (www.teatrotascabile.org/progettocarmine).

The Yoricks Teatro Tascabile

The Yoricks Teatro Tascabile

Anche per quanto riguarda le attività estive nel chiostro il TTB ha creduto meglio non mettere le proprie preoccupazioni davanti ai problemi della città. Ha voluto “fare la sua parte” sospendendo la programmazione di Arcate d’arte. Consonanze di teatro, cultura e arte, il festival che da 5 anni viene organizzato per il Monastero, proponendosi invece di offrire gli spazi del Carmine agli artisti del Festival Danza Estate (A peso morto di C&C Company e Harleking di Ginevra Panzetti e Enrico Ticconi domenica 2/08 ore 21.30, Di_(S)tanze di Giselda Ranieri, Lello Cassinotti e Elegia di Compagnia Zerogrammi domenica 6/09 doppia replica ore 18 e 21, Ksama di Daniele Salvitto e Golden Variations di Camilla Monga e Filippo Vignato domenica 13/09 ore 18, info e prenotazione obbligatoria www.festivaldanzaestate.it).

Inoltre il Tascabile proporrà gratuitamente la sua ultima produzione The Yoricks. Intermezzo comico, uno spettacolo che vuole essere un ritorno al teatro partendo dalla risata unita ad una mescolanza di malinconia, paura della morte, nostalgia. “Dedichiamo The Yoricks. Intermezzo comico, con amore e rimpianto, a Giuseppe Chierichetti, Beppe, morto il 7 aprile scorso, fondatore, protagonista e punto di riferimento del nostro teatro in Italia e nel mondo” (Tiziana Barbiero, Direttore artistico TTB). Repliche: 8-9-15-16-22-23 agosto ore 21, ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria dal sito eventbrite: www.eventbrite.it/e/biglietti-the-yoricks-intermezzo-comico-113345980880

Beppe Chierichetti in Valse del Teatro Tascabile

Beppe Chierichetti in Valse del Teatro Tascabile

A chiudere l’estate del TTB in città, due appuntamenti che si svolgeranno a settembre, a confermare il monastero del Carmine come luogo di incontro aperto al panorama internazionale: le Giornate europee del Patrimonio (19 e 20 settembre) e l’ospitalità di ArtLab. Territori, cultura, innovazione (dal 23 al 26 settembre), la piattaforma per l’innovazione delle politiche e delle pratiche culturali promossa dalla Fondazione Fitzcarraldo di Torino, di cui TTB è diventato partner. In un contesto di crisi generato dall’emergenza, per la prima volta ArtLab approda a Bergamo con l’obbiettivo di far emergere una più profonda riflessione sul ruolo della cultura nella ricostruzione (info: www.artlab.fitzcarraldo.it). La partecipazione ad ArtLab nasce anche dalla proficua relazione che da alcuni anni TTB e Fondazione Fitzcarraldo hanno sviluppato, con particolare riferimento al tema della valorizzazione del patrimonio e del Partenariato Speciale pubblico-privato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA