Asterix sbarca nel regno degli dei  Appuntamento a fumetti con Bergomix

Asterix sbarca nel regno degli dei
Appuntamento a fumetti con Bergomix

Asterix torna nelle sale cinematografiche. Occasione ghiotta per l’Associazione culturale Bergomix che ha organizzato un nuovo appuntamento cinefumettistico.

In collaborazione con Uci Cinemas e Sbam Comics, e col patrocinio del Comune di Bergamo, si festeggerà l’attesissimo film d’animazione «Asterix e il regno degli dei».

Giovedì 15 gennaio, all’Uci Cinemas Curno, è stato organizzato un evento particolare legato a questo attesissimo film ispirato ai leggendari fumetti di Goscinny ed Uderzo: a partire dalle 18, all’ingresso del cinema, sarà allestito un set davvero dove si potranno incontrare grandi autori di fumetti (e la lista è in aggiornamento): Alberto Locatelli disegnatore per ReNoir, Luca Claretti disegnatore per Grimm Fairy Tales No Tomorrow, Davide Castelluccio disegnatore per ReNoir, Luca Rota Nodari autore di Bergaman.

Una scena del film «Asterix e il regno degli dei»ANSA

Una scena del film «Asterix e il regno degli dei»ANSA

I disegnatori realizzeranno sketch gratuiti sino ad un quarto d’ora prima della proiezione del film (in caso di spettacolo delle 20) o fino alle 20,30 (in caso di spettacolo di seconda serata). Per ottenere un disegno basterà semplicemente mettersi in una lista redatta in loco dallo staff di Bergomix. La lista è comune - precisano gli organizzatori - perciò si andrà dal primo disegnatore libero.

Lo staff di Bergomix sarà a disposizione per ogni dettaglio sul grande decennale appena partito, regalando ai più veloci copie del fumetto «Asterix e Cleopatra». L’orario dello spettacolo è da definire, verificare sul sito o presso le casse di Uci Cinemas.

Per ogni ulteriore informazione è possibile consultare la pagina web bergomix.blogspot.it , la pagina facebook dell’Associazione Culturale Bergomix o scrivere all’indirizzo email [email protected] .

L’evento è gratuito ed accessibile a tutti, mentre per la visione della pellicola è previsto l’acquisto del regolare biglietto alle tariffe praticate da Uci: la vendita verrà aperta a breve.


© RIPRODUZIONE RISERVATA