Balasso è un arlecchino innamorato Al Creberg il classico di Goldoni -Video
Natalino Balasso (Foto by Bepi Caroli)

Balasso è un arlecchino innamorato
Al Creberg il classico di Goldoni -Video

Per la Stagione di Prosa della Fondazione Teatro Donizettiè andato in scena al Creberg «Arlecchino servitore di due padroni», un grande classico del teatro italiano rivisitato dal regista Valerio Binasco. Guarda le immagini e l’intervista a Natalino Balasso e Michele Di Mauro

Non c’è solo divertimento, ma anche un ritmo e una tensione che si mantiene alta per tutte le due ore e mezza di spettacolo, ma soprattutto c’è umanità e amore. La versione di «Arlecchino servitore di due padroni», di Valerio Binasco cattura per la dinamicità ma anche per la forza degli attori: Natalino Balasso è un arlecchino sui generis, ma estremante “vero”. Goldoni non è snaturato nello spirito, anzi lo si ritrova dentro una lettura fresca che lo rende moderno e avvincente.

Guarda il servizio di Bergamo Tv


r.vitali
Roberto L.Vitali Giornalista Redazione Web L'Eco di Bergamo

© RIPRODUZIONE RISERVATA