Martedì 03 Luglio 2007

Benigni: troppe richieste per il Lazzaretto
Lo spettacolo potrebbe essere allo stadio

Lo spettacolo di Roberto Benigni, in programma mercoledì 11 luglio al Lazzaretto potrebbe svolgersi allo stadio. L’eccezionale risposta del pubblico (biglietti già esauriti) per la proposta di lettura dantesca da parte dell’artista toscano ha indotto infatti il Comune a valutare l’ipotesi dello stadio comunale, che garantirebbe di gestire un’affluenza di pubblico ben più alta di quella possibile al Lazzaretto. Inoltre, la commissione provinciale per la sicurezza, presieduta dal prefetto, ha espresso perplessità sul Lazzaretto: seimila posti a sedere sarebbero troppi per garantire la sicurezza della struttura.
Intanto quel che è certo è che la febbre per la coppia Benigni-Dante ha contagiato i bergamaschi: basti pensare che i biglietti per lo spettacolo erano andati esaurendosi addirittura prima che i manifesti di annuncio apparissero in città. Benigni leggerà un canto della Divina Commedia e lo commenterà: non si sa ancora quale, perché il comico lo decide all’ultimo momento. Il suo show ha già coinvolto 500 mila spettatori in giro per l’Italia.

(03/07/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata