Bergamo Film Meeting scalda i motori Bici, bus e musei: 3 idee per visitare la città

Bergamo Film Meeting scalda i motori
Bici, bus e musei: 3 idee per visitare la città

Mezzi pubblici gratuiti, prezzi agevolati per il noleggio di biciclette e city card in occasione della 33a edizione di Bergamo Film Meeting, in programma del 7 al 15 marzo. Ecco quando e come sarà possibile usufruire delle agevolazioni.

Bergamo Film Meeting, l’importante appuntamento con il cinema di qualità di Bergamo, non è solo un modo per riscoprire il grande cinema del passato e i nuovi autori emergenti, ma è anche l’occasione per conoscere o riscoprire i tesori della cittadina orobica. Tre proposte , all’insegna della cultura e del buon cinema, per poter vivere la città appieno.

1- Mezzi pubblici. Durante la prossima edizione di Bergamo Film Meeting gli abbonati al Festival potranno viaggiare gratuitamente su tutti i mezzi di trasporto cittadini (autobus, tram, funicolari) nei giorni di sabato 7 e sabato 14 marzo grazie all’accordo siglato con Atb e Teb. Info: atb.bergamo.it.

2- Biciclette. Rinnovata anche per questa edizione la partnership con Pedalopolis. L’associazione, che promuove e incentiva l’utilizzo della bicicletta, in collaborazione con infoSOStenibile Bergamo, freepress indipendente nato per comunicare, educare e diffondere nuovi stili di vita ecocompatibili, offre a tutti gli accreditati e abbonati al Festival la possibilità di noleggiare ad un prezzo agevolato una bicicletta presso la Ciclostazione 42, in piazzale FFSS a Bergamo, dal 7 al 15 marzo 2015 (domeniche escluse). Tutti gli accreditati e abbonati avranno, quindi, diritto ad accedere alla promozione, che prevede il costo del noleggio di una bicicletta a soli 6 euro giornalieri. Inoltre a disposizione di tutti gli utenti del Festival sarà allestito in Piazza della Libertà un parcheggio custodito e gratuito per i propri mezzi. Info: pedalopolis.org.

3- Carta del Turista. Gli ospiti del Festival, invece, grazie alla partnership con ATB e i Musei del territorio aderenti al circuito Bergamo Card potranno usufruire della Carta del Turista, la city card che rende la visita a Bergamo davvero conveniente (trasporti gratuiti con corse illimitate, entrata libera nei principali musei di città e provincia, tariffe ridotte per mostre temporanee e sconti in locali convenzionati). Info: bergamocard.it

Bergamo Film Meeting proporrà oltre 120 film in 9 giorni, provenienti dal panorama cinematografico nazionale e internazionale, offriranno una molteplicità di percorsi di visione, spunti di riflessione e di lettura, occasioni di scoperta, sorprese e molto di più. Come sempre, il programma sarà articolato in diverse sezioni: un concorso internazionale di lungometraggi, opere inedite, omaggi e retrospettive, la seconda parte della sezione «Europa: femminile singolare», documentari, anteprime e cult movie, incontri con gli autori, workshop, mostre, uno spazio dedicato al cinema d’animazione e alle proiezioni di film per giovani e giovanissimi.

Info: bergamofilmmeeting.it/Texts/view/la-citta


© RIPRODUZIONE RISERVATA