Bergamo, tornati dalle vacanze? Ecco cosa fare fino al 7 settembre

Bergamo, tornati dalle vacanze?
Ecco cosa fare fino al 7 settembre

Il mese di settembre si apre all’insegna della musica del teatro e delle iniziative organizzate nei quartieri con il cartellone di Bergamo estate 2017.

Il 1° settembre il concertoda Mama Butterfly di Giacomo Puccini con partecipanti all’omonimo Masterclass, con la regia D. Mazzola. (Interpreti: Mazzola-Gavazzeni, Gahzavi, Rocca, Strano, Scarpellini, Marfone, Leo, Frigerio, Vanotti, Mazzola, Brollo). Per questioni logistiche lo spettacolo si tiene alle 18.30 in Sala Piatti invece che ad Astino alle 20.30 come inizialmente programmato.

Dall’1 al 3 settembre prende il via il Mellow Mood Sunset Party, organizzato dall’associazione giovanile Mellow Mood nel quartiere di Redona. Tre giorni all’insegna della musica e del divertimento! Dalle 15 animazione per i bambini, dalle 19 apertura della cucina e poi djset, live e l’immancabile Silent Party. A causa delle previsioni meteo la festa è stata spostata nel campo sportivo di via Galimberti invece che al parco Turani, come previsto. (Per il programma completo: Pagina facebook: Mellow Mood).

Venerdì 1 settembre appuntamento con il teatro con “Non stare ferma nel vento”, per la rassegna “DeSidera”, nel suggestivo giardino di Palazzo Moroni. Fiorenza Menni (tra i fondatori di Teatrino Clandestino e ora nel collettivo artistico bolognese AtelierSì nonché Premio Duse 2007) guiderà il pubblico all’interno di un percorso tutto al femminile nella poesia novecentesca con l’accompagnamento musicale della batteria di Vittoria Burattini (batterista e co-fondatrice dei Massimo Volume). Il pubblico potrà così ascoltare le parole di Emily Dickinson, Anna Achmatova ma anche Papusza, Mariangela Gualtieri, Lynda Hull, Rita Dove e Rupi Kaur.

Da non dimenticare gli appuntamenti con le visite guidate. Due le proposte, offerte dal Comune di Bergamo e curate dal Gruppo Guide Città di Bergamo. Domenica 3 settembre alle ore 16 ritrovo in piazza Mercato delle Scarpe per una passeggiata lungo decumano minore, da via Donizetti a Piazza Mascheroni mentre giovedì 7 settembre alle ore 20.30 parte la visita guidata “Bergamo tra ’800 e ’900”: dalla stazione ferroviaria alla stazione della funicolare.

Prosegue il 5 e il 7 settembre dalle 18 alle 21 “Musli – Il museo nel Liceo”, il progetto che vede protagonisti gli studenti del Liceo Sarpi, che diventano guide turistiche, accompagnando i visitatori attraverso un itinerario alla scoperta dell’edificio che ospita la loro scuola. Spazio anche per i bambini con un doppio appuntamento a loro dedicato durante la prima settimana di settembre. Il 7 settembre alle 21, per il ciclo “Tra le fresche frasche” di tiene “Il principe e il pollo” una lettura teatrale per bambini dia 6 anni promossa dal Comune di Bergamo e curata da Teatro del Vento.

Ancora giovedì 7 settembre alle 21 Cortile Scuole Sacramentine (via Leone XIII, Redona) una proposta della Fondazione Ravasio per il ciclo “Borghi e burattini”. Una brillante commedia ricca di effetti speciali e colpi di scena, di Virgilio Baccanelli, dove Gioppino è chiamato ad intervenire con la sua proverbiale astuzia per risolvere un misterioso malanno che sta colpendo gli abitanti del suo paese e dei paesi vicini. E gli appuntamenti non finiscono qui! Molte le attività sportive e nei quartieri e le iniziative per i più piccoli. Per informazioni e programma completo: www.bergamoestate.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA