Bozzetto «Supervip» a Mantova Al Festivaletteratura il suo primo fumetto
Bruno Bozzetto

Bozzetto «Supervip» a Mantova
Al Festivaletteratura il suo primo fumetto

Il cartoonist bergamasco il 9 settembre presenta il suo primo fumetto, firmato con Panaccione. Una satira sociale graffiante. Voleva fare un nuovo film «ma in Italia purtroppo l’animazione è poco considerata»

«Il mondo ha bisogno dei vip». Il Festivaletteratura di Mantova domenica 9 settembre alle 11 al Teatro Bibiena ospiterà Bruno Bozzetto in un appuntamento speciale: sarà sul palco con il fumettista francese Gregory Panaccione e lo scrittore Bruno Gambarotta per presentare la sua prima graphic novel, «Minivip & Supervip, il mistero del via vai» (Bao Publishing).

La graffiante satira sociale e la tensione ecologista che caratterizzano l’opera di Bozzetto si ritrovano, con la consueta verve, anche in questo lavoro, uscito a giugno, realizzato a 80 anni a quattro mani con Panaccione. «Sette anni fa ho incominciato a scrivere la sceneggiatura di un nuovo film con Supervip - spiega Bozzetto - con Nicola Ioppolo. Ci abbiamo lavorato moltissimo ma non siamo riusciti a produrlo; in Italia, purtroppo, l’animazione è poco considerata. Poi c’è stata l’occasione di lavorare con Panaccione, magnifico disegnatore con un punto di vista originale. Gli ho proposto il soggetto, gli è piaciuto e la casa editrice francese Metamorphose ha accolto l’idea con entusiasmo. Così in sette mesi è nata questa nostra graphic novel». Tutto il programma del Festoival qui.

Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 26 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA