Clusone e la sua Danza Macabra
In 200 per la Festa del Millennio

Hanno ballato nella notte sotto al famoso affresco della Danza Macabra che si trova sulla facciata dell’oratorio dei Disciplini di Clusone i figuranti della ventunesima edizione della Festa del Millennio, rappresentazione molto partecipata nonostante il maltempo minaccioso.

Clusone e la sua Danza Macabra In 200 per la Festa del Millennio
Festa del Millennio 2014 dedicata alla Danza Macabra

Hanno ballato nella notte sotto al famoso affresco della Danza Macabra che si trova sulla facciata dell’oratorio dei Disciplini di Clusone i figuranti della ventunesima edizione della Festa del Millennio, rappresentazione molto partecipata nonostante il maltempo minaccioso.

«È un segno dell’affetto del nostro pubblico - spiega Mino Scandella presidente del Circolo Culturale Baradello e voce narrante -, proprio a tutte queste persone vogliamo dire grazie, ci danno forza per continuare in questi progetti».

In duecento si sono radunati infatti presso il sagrato della basilica dove gli «scheletri »hanno incontrato le figure della società del tempo. Le scene si sono spostate lungo le vie del centro storico per tornare ancora ai piedi dei noti affreschi del Borlone, dove vivi e morti hanno danzato a braccetto come raffigurato nelle pitture. Cresce sempre più il livello di recitazione. Da segnalare tra gli «scheletri» anche il giovane consigliere regionale del PD Jacopo Scandella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA