Conoscete Erix Logan? - Foto e video La sua magia arriva a Bergamo

Conoscete Erix Logan? - Foto e video
La sua magia arriva a Bergamo

Arriva al Creberg Teatro «The Magic of Erix Logan» featuring Sara Maya. L’appuntamento è per venerdì 5 febbraio alle 21, per uno spettacolo nato da un percorso del 2005 a Toronto nel laboratorio di Still Avenue.

Nel piccolo locale sotto la direzione di Erix Logan, si incontrano e si confrontano numerosi artisti fra danzatori, fantasisti, acrobati e cantanti; è qui che le performance di Erix iniziano a cambiare. Un semplice gioco di magia diventa il pretesto per ascoltare una voce incredibile o viceversa. Qui Erix incontra Sara Maya, che definisce la voce più magica mai ascoltata, vola con lei a Las Vegas e subito si sposano.

Lo spettacolo evolve, si inseriscono danzatori e una coppia di mimi acrobati, le illusioni più comuni diventano insolite, il gesto del mago diventa poesia e la sua bacchetta è la stessa del direttore d’orchestra, detta il tempo, il ritmo, il silenzio. Tutto si muove e appare in modo incredibile. Presto nasce una nuova forma di intrattenimento o per meglio dire una nuova forma di magia.

Negli ultimi anni lo spettacolo ha una nuova svolta quando Erix e Sara incontrano Jim Warren. I suoi dipinti prendono forma e vita sul palcoscenico, animati dalla magia in un blend di colori, illusione e poesia.

Il pubblico cresce, attratto dalla magia che si percepisce nel locale, una magia nuova che emoziona, non ci sono solo le illusioni o i giochi di prestigio. Bisogna pensare ad un luogo dove tutto è possibile, forse è l’isola che non c’è che all’improvviso ti appare d’avanti.

Le rappresentazioni aumentano, spaziando nel mondo tra Vietnam, Stati Uniti, Cina e si registra sempre sold out. «Il loro percorso non si ferma alla semplice definizione di un nuovo aspetto estetico dello spettacolo magico, bensì esplora il moto più profondo e misterioso che è in ognuno di noi» spiegano gli organizzatori.

La storia di Erix e Sara
Il primo approccio di Erix Logan alla magia fu a 16 anni, in occasione di 3 mesi di tournée sulla riviera romagnola con una compagnia di teatro d’arte varia. Dopo il diploma, Erix ha frequentato la facoltà di legge e ha intrapreso studi artistici tra cui mimo, danza classica, ginnastica attrezzistica, clownerie e musica.
Nel 1990 crea uno stile totalmente innovativo: Erix Metal Magic. Questa sua nuova visione della magia suscita entusiasmo in Europa e nel Mondo intero. Contrariamente ad un trend che mira a sorprendere con effetti speciali, Erix ha sempre ricercato il senso più profondo della magia: restituire all’uomo la capacità di meravigliarsi. Per questo motivo, i suoi spettacoli dedicano sempre uno spazio importante all’interazione con il pubblico, con cui Erix riesce a creare un’empatia spontanea.
In meno di 10 anni, si esibisce in tutta Europa e conquista l’Asia; il suo spettacolo resta in cartellone per un intero anno in Corea, a Seul, per poi proseguire in Giappone e a Singapore. Nel 1996 approda in America e si trasferisce in Canada, patria del nuovo circo e delle tendenze più innovative nel settore della Visual Art, e ne ottiene la cittadinanza. Frequenta poi il Magic Castle di Hollywood e si appassiona sempre più alla storia e allo studio dei maestri illusionisti e si dedica a sperimentazioni e ricerche di illusioni originali con l’utilizzo di nuove tecnologie.

Sara Maya è cantante soprano, non che attrice televisiva e teatrale. Che appaia magicamente al centro del palco, che sia sospesa sulla punta di un enorme paio di forbici, che attraversi magicamente il torace di Logan o che si scambi con lui alla velocità della luce, Sara impreziosisce ogni quadro d’illusione con la sua performance e la sua bellezza. Quando inizia a cantare, tutta l’esibizione assume una connotazione propria.
Sara ha debuttato nel mondo dello spettacolo all’età di nove anni. Crescendo ha sperimentato nel corso del tempo ogni genere musicale fino ad approdare alla sua grande passione, il canto lirico. Parallelamente ha frequentato la prestigiosa accademia del Piccolo Teatro di Milano.

Una delle illusioni che hanno valso ad Erix il suo successo è Interlude, metafora dell’unione tra due persone, con il passaggio della partner attraverso il suo corpo, esecuzione giudicata dagli esperti come la migliore al mondo.

Tra le altre illusioni Drums, una rielaborazione di un numero emblematico dell’illusionismo (la donna tagliata in due parti) e Reality Magic, in cui il pubblico può seguire lo svolgimento dell’effetto speciale attraverso una videocamera posta all’interno della scatola magica. La splendida voce dal vivo del soprano Sara Maya è protagonista assoluta di Fireflies e componente fondamentale di Monitors, numero in cui la tecnologia diventa magia. E ancora il Teletrasporto e la personale versione del Volo Umano, effetto magico impareggiabile, considerato vetta dell’illusionismo mondiale.

Informazioni
Teatro Creberg Bergamo
Via Pizzo della Presolana - Bergamo
www.crebergteatrobergamo.it

Biglietteria
Via Pizzo della Presolana, 24125 - Bergamo
Tel.: +39 035 34.34.34
[email protected]


© RIPRODUZIONE RISERVATA