Da mercoledì una clinica di risate C’è il «Virus Show», sconti su Kauppa

Da mercoledì una clinica di risate
C’è il «Virus Show», sconti su Kauppa

Mercoledì 8 giugno lo Psychiatric Circus lascia il palcoscenico ai comici de «La Clinica» in «Virus Show».

Se non avete fatto in tempo ad acquistare su Kauppa i biglietti per lo Psychiatric Circus (oppure ci siete già andati e vi è piaciuto talmente tanto che vorreste addirittura tornare…) c’è una novità in vista. Mercoledì 8 giugno il tendone dello Psychiatric lascia il posto ai comici de «La Clinica», che si esibiranno in «Virus Show».

Per gli appassionati del genere, lo spettacolo è in promozione su Kauppa. Si tratta di una sorprendente formazione di artisti di varia natura, che si è convinta di poter guarire ogni male e che quindi «ricovererà» il pubblico nella Clinica del Buonumore, dove si terrà il primo Day Hospital Show.

Un evento live fatto da sketch di cabaret, performance acrobatiche e magia oltre che da «operazioni chirurgiche» estremamente demenziali e deliranti. Il tutto accompagnato da una colonna sonora musicale cantata dal vivo. Ogni quadro comico porterà iniezioni di «virus del buonumore» fino a quando tutto il pubblico non sarà vaccinato e pronto alla guarigione.

Lo show si pregia di contaminare le varie discipline teatrali e non si limita ad abbattere la quarta parete: la demolisce completamente con il totale coinvolgimento degli spettatori. Questi saranno tutti vestiti all’ingresso con un camice per poter entrare in platea, che per l’occasione diventerà un enorme sala d’attesa dove a turno (con l’apposito numerino in mano) uno spettatore sarà sorteggiato dalla «virus roulette» per guarire il proprio malessere, di qualunque natura esso sia. «Il nostro motto infatti è: una risata vi guarirà – svela Enzo Polidoro -. Il nostro è uno spettacolo attivo ed interattivo: un esperimento teatrale che trova nel teatro di vetro la sua location ideale».

Una delle peculiarità della clinica è quella di non essere formata solo da comici, ma anche da cantanti, maghi, trasformisti e acrobati. «Il nostro gruppo si è formato all’inizio del 2015, proprio con l’idea di partire dal cabaret per unire più arti e portare in scena qualcosa di diverso, leggero e più dinamico, in grado di catturare e intrigare anche i più giovani che ormai sono abituati a vedere gli sketch sullo smartphone. Faremo chiudere gli occhi e alzare lo sguardo ... Con la fantasia al potere della medicina comica artistica». Lo show al parcheggio Auchan di via Carducci, a Bergamo. Per info 329.6212090.


© RIPRODUZIONE RISERVATA