Domenica tutti al Teatro Sociale per aiutare i Donizetti di domani

Domenica tutti al Teatro Sociale
per aiutare i Donizetti di domani

Un’occasione per la raccolta fondi per le attività del Patronato San Vincenzo, che si può alimentare anche su Kendoo.

Domenica alle 17 tutti al Teatro Sociale in Città Alta. Un grande concerto, un recital lirico, un viaggio all’interno dell’opera del compositore bergamasco, con introduzione, ai brani prescelti, di Francesco Micheli, direttore artistico della stagione lirica, questa volta nei panni di narratore/presentatore. Con lui, i cantanti Chiara Fiorani (soprano), Giulia Perusi (soprano), Angela Giovio (mezzosoprano), Mariangela Marini (mezzosoprano) e Matteo Mezzaro (tenore). Il concerto sarà l’occasione per una raccolta fondi a favore delle attività caritative del Patronato San Vincenzo, partner della Fondazione Donizetti, per finanziare alcune borse-lavoro per studenti delle scuole del Patronato da inserire nelle attività della stagione lirica. Ingresso libero, raccolta fondi in loco.

Per riservare i posti e ritirare i biglietti del concerto: Ufficio Abbonamenti de L’Eco di Bergamo, viale Papa Giovanni 124; tel. 035 386.291. Biglietteria del Teatro Donizetti (piazza Cavour 15, Bergamo) fino a sabato dalle 13 alle 20 tel. 035 4160601/2/3. Patronato San Vincenzo, via Gavazzeni 3, fino a venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18.

In occasione del concerto sarà presentata l’iniziativa «Sostieni i Donizetti di domani» che vede a braccetto la Fondazione Donizetti e il Patronato San Vincenzo, con la collaborazione di Kendoo, la piattaforma di crowdfunding del gruppo Sesaab. L’obiettivo è attivare 3 borse di studio destinati a ragazzi del Patronato San Vincenzo (la creatura del grande cuore di don Bepo Vavassori) che lavoreranno nei settori scenotecnica del Teatro Donizetti.

Francesco Micheli, Nadia Ghisalberti, Federico Fornoni e Livio Aragona con allievi e uditori della masterclass sulla...

Posted by Fondazione Donizetti on Martedì 10 novembre 2015

È possibile donare il biglietteria durante le recite della stagione lirica 2015, su Kendoo, allo sportello de L’Eco di Bergamo, al Patronato San Vincenzo e domenica 15 novembre al Teatro Sociale. Del resto, anche la storia di un grande come Gaetano Donizetti è quella di tanti bambini bergamaschi che hanno potuto godere di un’educazione tecnica e artistica di assoluto livello grazie alle istituzioni caritatevoli e ai grandi insegnanti di cui la città è ricca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA