Sabato 13 Settembre 2014

Emergency compie 20 anni

Grande festa e concerto in diretta

Emergency compie 20 anni

Emergency compie 20 anni e li festeggia portando nella sua città di nascita - Milano - i volontari, i medici, gli infermieri e tutti gli amici che hanno contribuito al suo lavoro in questi anni.

Sabato 13 settembre la giornata al Mediolanum Forum di Milano sarà interamente aperta al pubblico con in programma una grande festa, ad ingresso libero, nell’Arena centrale. Dalle 21.30 sul palco per augurare «Buon compleanno, Emergency» tra gli altri Elisa, PFM, Fiorella Mannoia, Cristiano De Andrè, Modena City Ramblers, Casa del Vento, Nada e Flavio Oreglio.

La conduzione sarà affidata alla simpatia di Teresa Mannino. Ci sarà spazio per la musica e anche per la riflessione sul lavoro di questi 20 anni con Gino Strada, fondatore, e Cecilia Strada, Presidente di Emergency. Al centro i programmi umanitari di Emergency nei luoghi di conflitto, come l’Afghanistan, la Repubblica Centrafricana e l’Iraq, e il lavoro dell’associazione in Italia e in Sudan, dove lo staff di Emergency sta lavorando senza sosta nell’ospedale di Freetown, in Sierra Leone, per l’emergenza Ebola. Il programma dettagliato sul sito Incontronazionale.emergency.it.

Sabato sarà possibile seguire il grande concerto «Buon compleanno, Emergency» anche in diretta web dalle ore 21.30 su Incontronazionale.emergency.it e su decine di media digitali, blog, web tv e community online. #20anniE l’hashtag per interagire.

Chi vuole trasmettere il live streaming dell’evento sul proprio sito può richiedere il semplice codice gratuito da inserire per visualizzare direttamente lo schermo della diretta a [email protected]

Come ricorda Gino Strada: «È iniziato tutto 20 anni fa. In questi anni siamo stati a fianco delle vittime, senza fare differenze, e ci siamo opposti alla guerra e alla sua logica di sopraffazione. Abbiamo costruito ospedali e centri sanitari e abbiamo combattuto perché chiunque avesse diritto a essere curato. Sono il sostegno e l’impegno di migliaia di persone che ci hanno permesso di scrivere questa storia. Questi vent’anni sono stati una straordinaria esperienza di medicina e di umanità. Sono stati Emergency».

© riproduzione riservata