Festival di fotografia, boom di presenze Apertura straordinaria al Carmine

Festival di fotografia, boom di presenze
Apertura straordinaria al Carmine

Grande successo per la rassegna «Equilibrio sottile. La terra oggi per un futuro domani»: resterà aperta anche dal 16 al 18 novembre.

Un grandissimo successo di pubblico per la seconda edizione di «Fotografica. Festival di Fotografia Bergamo», la rassegna biennale promossa a Bergamo dall’Associazione Fotografica che con il tema «Equilibrio Sottile. La Terra oggi per un futuro domani»: la mostra ha coinvolto e stuzzicato l’interesse non solo esperti di fotografia, ma anche appassionati e curiosi accendendo i riflettori sulla realtà di un ambiente incontaminato e affascinante, ma sempre più influenzato dall’azione dell’uomo.

Il Monastero del Carmine, in via Bartolomeo Colleoni 21 in Città Alta, continua così ad accogliere i visitatori per un’apertura straordinaria venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 novembre 2018, dalle ore 10 alle ore 20 . I tre giorni saranno un’ulteriore occasione per incontrarsi nel cuore della città, generare nuove suggestioni e riflessioni sul nostro pianeta e godere per un altro weekend delle coinvolgenti immagini esposte nelle otto mostre fotografiche. Tutto questo grazie al supporto del Comune di Bergamo, all’entusiasmo dei fotografi e alla passione di organizzatori e volontari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA