Genio, sregolatezza e grande musica Viaggio nei mondi di Bob Dylan

Genio, sregolatezza e grande musica
Viaggio nei mondi di Bob Dylan

La Fondazione Credito Bergamasco organizza dal 4 al 19 marzo una serie di iniziative per conoscere e capire l’universo musicale e letterario del cantautore statunitense.

Dal 4 al 19 marzo, una mostra al Centro Culturale San Bartolomeo per ripercorrere il percorso artistico dell’artista insignito del Premio Nobel per la Letteratura. Giovedì 16 marzo, a Palazzo Creberg, uno spettacolo di musica e letture sulla poetica dylaniana.

Bob Dylan

Bob Dylan

Dal 4 al 19 marzo, presso il Centro Culturale San Bartolomeo di Bergamo, la Fondazione Credito Bergamasco organizza la mostra divulgativa I mondi di Bob Dylan, a cura di Riccardo Bertoncelli – noto giornalista, critico musicale e conduttore radiofonico italiano – e Angelo Piazzoli, Segretario generale della Fondazione stessa. Sabato 4 marzo, dalle ore 17, il curatore Riccardo Bertoncelli e Sergio Noto, ideatore del progetto, saranno a disposizione del pubblico per visite guidate gratuite alla mostra, in una sorta di informale vernissage. A margine della mostra, il 16 marzo, alle ore 18, la Fondazione Credito Bergamasco organizza, presso il Salone principale di Palazzo Creberg, la rappresentazione Tangled Up in The Bible: la poetica di Bob Dylan, un viaggio nell’universo letterario e musicale del cantautore americano. In scena Michele Dal Lago, (voce e chitarra), Giusi Pesenti (voce e percussioni) e Bruno Pizzi (letture). L’ingresso agli eventi è libero. In distribuzione gratuita il catalogo curato da Pier Giuseppe Montresor, critico musicale de L’Arena.

bob Dylan

bob Dylan


© RIPRODUZIONE RISERVATA