Grande attesa per Harry Potter Alla Fantasia c’è la notte bianca

Grande attesa per Harry Potter
Alla Fantasia c’è la notte bianca

Sei gennaio 2006, 5 gennaio 2008 e ora 23 settembre 2016. Date di una libreria che rifugge le regole della catena commerciale e che da sempre, anche in tempi non sospetti, ha lavorato per rendere la saga di J.K. Rowling ancora più magica.

Una babbana Laura Togni che del mondo di maghi e pozioni sa proprio tutto. Ecco perchè dalle 22.30 del 23 settembre la libreria Fantasia di borgo Santa Caterina si trasferisce a Hogwarts, aspettando lo scoccare della mezzanotte. Organizzate per questa notte bianca letture e giochi fino alle 23.30: ai primi tre classificati ci saranno anche delle sorprese. Poi il countdown per acquistare la copia del nuovo «Harry Potter e la maledizione dell’erede».

L’evento del 6 gennaio 2006

L’evento del 6 gennaio 2006

L’evento del 5 gennaio 2008

L’evento del 5 gennaio 2008

Oltre alla Fantasia, anche la libreria Ibs ha organizzato un super-venerdì per l’uscita del nuovo libro su Harry Potter: ore 22,30-0,30.

La trama? Quello che si può dire è che è sempre stato difficile essere Harry Potter e non è molto più facile ora che è un impiegato del Ministero della Magia oberato di lavoro, marito e padre di tre figli in età scolare. Mentre Harry Potter fa i conti con un passato che si rifiuta di rimanere tale, il secondogenito Albus deve lottare con il peso dell’eredità famigliare che non ha mai voluto. Il passato e il presente si fondono minacciosamente e padre e figlio apprendono una scomoda verità: talvolta l’oscurità proviene da luoghi inaspettati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA